Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fine dello “sciopero bianco”: il gruppo del Movimento 5 Stelle torna in Consiglio

Più informazioni su

PITIGLIANO – “Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle annuncia il termine dello “Sciopero Bianco” incominciato a maggio. Due mesi di assenza dal dibattito in consiglio contraddistinti comunque da uno sforzo documentale importante e da un lavoro su Pitigliano e per il territorio su molti temi”. Lo scrive, in una nota, il gruppo consiliare del M5S di Pitigliano.

“Non abbiamo mai smesso di lavorare sulle interrogazioni – continua il gruppo nella nota -, per il territorio e all’unione dei comuni, e ci tenevamo a sottolinearlo per tutti quei cittadini che giustamente ci hanno chiesto le motivazioni di un gesto così forte. Così come altrettanti cittadini ci avevano chiesto di manifestare con più forza il dissenso su alcuni temi. A loro, tutti indistintamente, diciamo che siamo sempre in ascolto e che la loro voce è quella che poi portiamo nella nostra istituzione”.

“Alla maggioranza rivolgiamo l’ennesimo invito a collaborare, e se questo non può avvenire sul piano pratico perché non vi sono le commissioni, quantomeno nelle scelte politiche che potrebbero scaturire da un dibattito in consiglio, pur su posizioni a volte distanti. Abbiamo altresì richiesto il rinvio del prossimo consiglio comunale – conclude il gruppo M5S -, respinto per inderogabilità, per permettere un rientro in numero congruo al nuovo tentativo di creare un clima più produttivo all’interno del nostro comune”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.