Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Strade dissestate, il sindaco incontra i cittadini: «Fondi già stanziati, l’iter è partito»

GROSSETO – “Ho voluto incontrare i cittadini del comitato spontaneo nato sulla situazione delle strade di Rosmarina – afferma il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, che stamani è andato in visita a Marina di Grosseto -. Nonostante sia dispiaciuto che sia nato un comitato ad hoc proprio nel momento in cui questa amministrazione ha deciso di intervenire su Marina di Grosseto, dopo anni di immobilismo, ho spiegato personalmente la stato delle cose”.

“Il Comune di Grosseto – continua il sindaco -, proprio per le segnalazioni pervenute negli anni scorsi, a gennaio ha avviato una mappatura delle criticità della frazione che, per il fatto d’essere immersa nella pineta del Tombolo, presenta caratteristiche particolari, così come Principina a Mare, dove abbiamo ritenuto d’intervenire prima che altrove. Su quella mappatura abbiamo stilato una programmazione degli interventi. Dopo aver provveduto alla nuova bitumatura di via Leopoldo Di Lorena, via dei Platani, via Grossetana e via del Tombolo, nella zona di Rosmarina, lo scorso maggio, il Comune ha realizzato via del Tulipano e via del Maestrale. Arterie, queste due ultime, che non necessitava di pareri della Soprintendenza”.

“A breve partiranno i lavori anche su via della Fiumara – conclude Vivarelli Colonna -. Successivamente, verranno realizzate quelle strade su cui è richiesto il parere della Soprintendenza poiché sono previsti abbattimenti. Per questi interventi il Comune ha già stanziato risorse importanti: l’iter è partito e la calendarizzazione delle opere si concluderà in questo mandato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.