Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da giorni senza posta: «Dobbiamo chiamare in Comune per capire come pagare la Tari»

MAGLIANO IN TOSCANA – A Maiano Lavacchio, nel comune di Magliano in Toscana, da diversi giorni non arriva la posta. Lo rendono noto i consiglieri Giancarlo Tei, Lorella Tronchi, Gianfranco Pastorelli, Alessandro Loffredo.

«La posta, nella zona, non è recapitata per diversi giorni e questo nonostante non manchi l’impegno e la serietà del personale incaricato. Evidentemente c’è qualcosa nel sistema organizzativo del servizio che non funziona, ma a rimetterci non possono essere gli utenti o i dipendenti. “Siamo arrivati al punto di dover telefonare in comune per chiedere come poter pagare la Tari, poiché non ci sono stati recapitati i bollettini”, ci dicono alcuni residenti».

«Chiediamo alla dirigenza di poste di risolvere il problema che colpisce cittadini che risiedono in zone rurali, peraltro, poco servite anche dal servizio di trasporto pubblico. Chiediamo anche al sindaco di Magliano in Toscana di attivarsi e di far sentire la propria voce» concludono i consiglieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.