Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Background eco festival”: due giorni di eventi in nome dell’ambiente e degli animali

MANCIANO – Nasce a Manciano un festival nuovo che coniuga amore per gli animali e rispetto per l’ambiente. Da domenica 21 a martedì 23 luglio prende vita “Background eco festival”, organizzato dal Comune di Manciano, in compartecipazione con l’associazione Genitori Ursula e le associazioni del territorio.

Domenica 21 luglio alle 9 saluto del sindaco Mirco Morini e dell’assessore all’Ambiente del Comune di Manciano, Daniela Vignali, e inizio raccolta iscrizioni per la partecipazione di cani di razza e non alla mostra “La Scodinzolata”. Durante la giornata saranno presenti, disponibili per l’adozione, alcuni cani del canile comunale.

Alle 9.15 in programma la pulizia del parco Giuseppe Mazzini organizzata da “Mi garba Manciano”, alle 10 Città dei bambini con mobilità sostenibile, mercatino dell’artigianato e prodotti locali e dimostrazione “Dog For Life”. Alle 10.30 cocomerata organizzata da “Mi garba Manciano” e “La scodinzolata”, con interventi della Protezione canina e della Misericordia di Manciano. Alle 16.30 dimostrazione di “Dog Trainer X”, “Agility Dog” ed educazione. Dalle 17.30 alle 20 spettacolo Vida Loca di Cuoricina per i bambini. Alle 18.30 presentazione Fisar “Colline maremmane” con degustazione. Alle 20 cena del Comitato dei Bottai “Street Food”: per la prima volta verranno utilizzate posate ecocompostabili. Alle 21 “Silent disco”, la musica in cuffie.

Lunedì 22 luglio alle 10 Città dei bambini, alle 16 convegno con la partecipazione di Sei Toscana e alle 17.30 saggi delle associazioni sportive. Alle 20.30 serata danzante con Miriano Baglioni e alle 21 giochi di ruolo. Martedì 23 luglio alle 10 Città dei bambini, alle 16 animazione con Colorina, alle 17 convegno con i produttori locali e alle 21 spettacolo teatrale “Sogno di una notte di mezza estate”. Sono previsti stand gastronomici per tutte e tre le serate in collaborazione con Ursula e Avis Manciano.

“Questa edizione – spiega l’assessore all’Ambiente, Daniela Vignali – è un festival che promuove le buone pratiche ambientali e unisce tutta la collettività nel segno del rispetto per l’ambiente in cui si vive, della convivialità con lo scopo di stare bene insieme conferendo correttamente i rifiuti e utilizzando materiali compostabili. Questa l’edizione pilota destinata a crescere”.

“La nostra amministrazione ha da sempre puntato sul territorio al punto di vista ambientale – conclude il sindaco di Manciano -. La gestione della raccolta differenziata in paese e nelle frazioni è una pratica che stiamo affinando con il tempo e che ci sta dando risultati. Eventi come questo sono un’ulteriore risposta alla volontà di questa amministrazione di sensibilizzare la cittadinanza sui tempi dell’ambiente e del rispetto per gli animali. L’edizione numero 1, come sempre, è caratterizzata dalla grande passione dei cittadini volontari che ogni giorno si mettono in gioco per la nostra comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.