Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bocchi, Piccoli e Scarpino conquistano la prima tappa di Gea on the beach

Più informazioni su

GROSSETO – Ha preso il via giovedì pomeriggio il tradizionale appuntamento con il “Gea on the beach”, il circuito di basket 3 contro 3, organizzato dalla società del presidente David Furi e riservato ai cestisti nati nel 2001-2002-2003-2004. La manifestazione prevede quest’anno quattro tappe sulla spiaggia di Marina di Grosseto. Nella prima tappa effettuata al Bagno Rosmarina, che ha visto la partecipazione di venti atleti, provenienti da Grosseto, Siena e Porto Santo Stefano, è uscito vincitore il terzetto composto da Sesar Bocchi, Giovanni Piccoli e Marco Scarpino: in finale ha avuto la meglio di Lorenzo Scurti, Paolo Avvento e Federico Tamberi.

Ai vincitori la madrina Ilaria Furi ha consegnato il premio offerto dallo sponsor della tappa “Porto Via – La cucina dei Pescatori”. La prossima tappa è in programma il 31 luglio al Bagno Moreno; l’8 agosto le partite avranno come teatro il Bagno Bertini, mentre il gran finale è in cartellone per il 22 agosto al Bagno Rosmarina con grigliata conclusiva. L’8 agosto sfida al Bertini e gran finale al Rosmarina.

Il “Gea in the beach 2019” ha come main sponsor l’agenzia di viaggi Sposta-Menti, che ha messo in palio un viaggio di una notte e ingresso al parco di Mirabilandia per tre persone e Porto Via – La cucina dei Pescatori, il ristorante di via Petrarca 1 a Marina di Grosseto. Daniele Conti, ex giocatore e grande appassionato della palla a spicchi, assieme ai soci della Coop La Granceola, ha voluto dare il suo contributo per il torneo offrendo al terzetto vincitore un buono per una frittura di pesce.

Se il basket da spiaggia appassionerà gli addetti ai lavori e i bagnanti, che si sistemeranno a bordo campo per seguire le appassionanti sfide, il merito è anche di un gruppo di sponsor, di attività commerciali, che hanno deciso di legare il loro marchio e il loro nome all’iniziativa presa dalla società Gea del presidente David Furi, che inizia con questa bella e sentita iniziativa la nuova stagione, dopo aver concluso quella del 2018-2019 con la promozione in B femminile e in C silver maschile delle due squadre maggiori e con la vittoria della Coppa Toscana under 18.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.