Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porto di Cala Galera, il Tar accoglie il ricorso di Comitas: concessione prolungata di 30 anni

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Il Tar della Toscana ha accolto il ricorso presentato dall’associazione delle microimprese Comitas e dallo Studio Rienzi «contro il provvedimento del Comune di Monte Argentario che ha revocato le decisioni della precedente amministrazione che prolungava la concessione di altri 30 anni per il porto di Cala Galera».

Il collegio del Tar Toscana, presieduto dalla presidente Trizzino, «ha ritenuto che la proroga della concessione deve restare valida, riconoscendo le ragioni dei soci della Marina rappresentati da Comitas e Studio Rienzi: per i giudici il Comune, per adottare l’atto di autotutela, è andato oltre il termine di legge di 18 mesi stabilito dalla legge, e pertanto il provvedimento adottato dall’amministrazione va annullato. Per effetto di tale decisione, rimane in vigore la proroga della concessione di altri 30 anni disposta dalla precedente amministrazione comunale».

«Adesso la battaglia si sposta in appello se il Comune deciderà di ricorrere contro la decisione del Tar – afferma l’avvocato Carlo Rienzi – Tutti i soci della marina e tutti i soggetto interessati alla sentenza odierna potranno leggere e scaricare la decisione del Tar sul sito www.studiorienzi.it».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.