Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In consiglio è scontro nell’opposizione, Maule contro Scapin: «Hanno copiato la nostra mozione»

Più informazioni su

GAVORRANO – Polemica tra i gruppi consiliari di minoranza Di Curzio e Gavorrano Bene Comune durante il consiglio comunale odierno.

Causa del dibattito la “Mozione sulla situazione epidemiologica del territorio” presentata dalla consigliera di minoranza Patrizia Scapin, capogruppo di Gavorrano Bene Comune.
Un documento che impegnerebbe il sindaco e la sua giunta a sorvegliare e informare sulla salute pubblica della cittadinanza. Per il capogruppo Andrea Maule della lista Di Curzio un netto plagio di una sua mozione, già presentata mesi fa e un comportamento intollerabile, tanto da chiedere le dimissioni della consigliera Scapin dalla Commissione per la tutela della salute pubblica.

«E’ una copia identica della nostra mozione – spiega Maule – già presentata dal mio gruppo consiliare il 19 luglio 2018 e poi adottata dall’intero consiglio comunale, un documento sul quale si è poi istituita la Commissione per la tutela della salute pubblica di cui Scapin fa parte. Oggi, dopo nove mesi, la consigliera ripresenta un testo identico, in cui perfino i riferimenti e i link elencati sono gli stessi. Stava forse dormendo? E’ imbarazzante. Al nostro gruppo consiliare sfugge proprio il senso di volerla ripresentare, dato che è già stata approvata lo scorso anno. Probabilmente la collega non è ancora uscita dal tunnel della campagna elettorale e ci chiediamo con quale criterio svolge allora il suo compito all’interno della commissione? Forse sarebbe meglio se lasciasse un incarico così importante a persone nuove e più motivate».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.