Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza, Stella: «Progetto telecamere già finanziato: si attui anche se della precedente amministrazione»

PUNTONE – « La questione del Puntone va risolta quanto prima in modo deciso». lo afferma Marcello Stella che esprime anche «solidarietà  verso i cittadini che hanno subito disagi per gli atti vandalici nel nostro territorio. Avevo già  anticipato come l’attuale sindaco Francesca Travison e la sua giunta fossero in difficoltà sia politica che amministrativa. Il progetto delle telecamere già  finanziato ed in parte realizzato ma che ora sembra bloccato da chissà quali incertezze poco giustificabili è  fermo».

«Avevo già  evidenziato alcuni progetti bloccati, l’inerzia dell’assessore ai lavori pubblici che per anni non faceva altro che criticare tutto e tutti: ora anche le telecamere e i lavori al Puntone vanno ad aggiungersi alla lista – prosegue Stella -. Troppe incertezze, approssimazione che denotano la inadeguatezza del ruolo per chi invece dovrebbe ben conoscere le questioni e i progetti essendo stata in consiglio cinque anni. Bisogna aver coraggio e realizzare  certi interventi utili per i cittadini anche se programmati dall’amministrazione precedente».

«La sicurezza è diventata un problema generalizzato. Il sindaco Travison prima criticava e sollecitata interventi; ci hanno finanziato dal ministero un bel progetto (tra i primi a livello nazionale) ma anche questo è  stato oggetto di critiche strumentali. Qual è  la sua visione d’insieme del problema sicurezza e dei problemi in generale? Cosa intende fare? I cittadini aspettano e si aspettano non i soliti proclami ma atti concreti che diano risposte alla nostra comunità. Dove  è finita quella trasparenza, quella tempistica, quella chiarezza, quella efficienza e quelle poche idee dal sindaco urlate per anni, e che ora non trovano assolutamente alcun riscontro» chiede Stella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.