Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il saltatore Gianmarco Tamberi ricarica le energie all’Argentario: «Ringrazio la Toscana»

PORTO SANTO STEFANO – Anche il saltatore e campione europeo Gianmarco Tamberi ha scelto le coste argentarine per una breve vacanza di tutto riposo. E in più scrivendo parole di gratitudine sui social, dal suo piccolo paradiso a Cala Piccola fra aria di mare, bei paesaggi e sessioni in piscina. “Ringrazio la Toscana e questo hotel magnifico – ha digitato il ventisettenne altista – per avermi dato la possibilità di ricaricare le batterie al massimo. È già ora di tornare a casa, dopo 3 giorni probabilmente indimenticabili in posti dannatamemte magnifici. È ora di tornare a casa perché la voglia di allenarsi è davvero tanta, e la voglia di tornare a vincere anche di più! Campionati del mondo Doha 2019, sto arrivando!”.

Noto come Half-shave (mezza barba), da un rituale pre gara ideato per smorzare la tensione, fra i primi atleti italiani ad aderire alle campagne anti doping, nel 2016 Tamberi ha fissato a 2,39 m il record tricolore di salto in alto; dopo un brutto infortunio che gli ha negato la partecipazione ai Giochi Olimpici di Rio si è perfettamente ristabilito laureandosi campione europeo indoor lo scorso marzo a Glasgow. Per lui è già iniziato il conto alla rovescia verso i Mondiali a Doha, che inizieranno il prossimo 28 settembre e dove figurerà tra i favoriti (foto postata sul profilo Instagram https://www.instagram.com/gianmarcotamberi/).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.