Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via la raccolta di San Lorenzo: la Diocesi cerca volontari. Ecco come candidarsi

GROSSETO – Iniziata l’estate, si entra anche nel clima dei “preparativi” per le Celebrazioni Laurenziane 2019. Tra le iniziative già calendarizzate c’è la Raccolta di San Lorenzo in generi alimentari a lunga conservazione per sostenere l’Emporio della solidarietà di Caritas e che ormai dal 2014 caratterizza, come gesto di carità operosa, le feste per il patrono della Città e della Diocesi. Come già dal 2017, la Raccolta di san Lorenzo raddoppia: accanto alla data ormai canonica (il sabato che precede il 10 agosto, quest’anno il 3 agosto), si aggiunge anche il sabato 27 luglio, tra Grosseto e Castiglione della Pescaia.

Il 27 luglio nei punti Coop

Sabato 27 luglio la Raccolta si terrà in 4 supermercati di Unicoop Tirreno. Nel capoluogo in quelli di: via Emilia, via Inghilterra e all’Ipercoop del centro commerciale Maremà; a Castiglione della Pescaia al supermercato Coop nella galleria commerciale nella zona delle Paduline.

Il 3 agosto: Conad, Simply e Todis

Il sabato successivo, 3 agosto, la Raccolta si terrà in altri sei supermercati di Grosseto: i punti Conad di via Clodia, via Senegal e del centro commerciale Aurelia Antica; i punti Simply di via Scansanese e via Einaudi e il supermercato Todis in via Repubblica Domenicana.

La Raccolta, in entrambe le date, avrà inizio la mattina intorno alle 8.30 e si protrarrà fino alle 20.

Caritas lancia un appello perché ci sia un numero di volontari sufficiente a coprire i turni.

Si può fornire la propria disponibilità in tre modi:

• compilando il form pubblicato sul sito della diocesi di Grosseto (www.diocesidigrosseto.it).

• contattando la Caritas diocesana telefonando allo 0564 28344 (dal lunedì al venerdì)

• inviando una mail a sanlorenzo@caritasgrosseto.org

I volontari indosseranno una pettorina verde e saranno dislocati agli ingressi dei supermercati per distribuire i volantini e all’uscita per ricevere e inscatolare i prodotti donati. Altri volontari, con appositi mezzi, faranno la spola fra i supermercati per ritirare le scatole riempite e stoccarle nella sede dell’Emporio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.