Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fratelli d’Italia: Guendalina Amati entra nell’Unione dei comuni dell’Amiata

Fabrizio Rossi: “Cresce sempre di più l’impegno del partito nelle amministrazioni locali”.

GROSSETO –  “Fratelli d’Italia, – afferma in una nota il portavoce provinciale Fabrizio Rossi – cresce sempre di più e in modo costante a ogni tornata elettorale, sia a livello nazionale sia a livello locale, come testimonia la recente elezione del sindaco di FDI Paolo TRUZZU a Cagliari ”.

“Siamo, – continua Fabrizio Rossi – un partito giovane, nato nel 2013, che però ha dalla sua una base solida e forte costituita dai valori della destra italiana della quale è l’unica continuatrice e interprete. I nostri rappresentanti, a partire dalla leader del partito Giorgia Meloni, sino ad arrivare in periferia, riescono a distinguersi per impegno, capacità e competenze”.

“Un partito, – dice il portavoce di FDI – composto di persone comuni, ma fuori dal comune per capacità competenza e passione, ispirate da grandi valori e alti ideali, come ad esempio la nostra consigliera Guendalina Amati nel comune di Arcidosso, che vede riconosciuta la sua esperienza con l’elezione oltre che in consiglio comunale, dallo scorso 10 giugno anche nell’Unione dei comuni dell’Amiata”.

“Un ruolo e un incarico, – conclude Fabrizio Rossi – importante e delicato, di coordinamento tra i vari comuni dell’Amiata, che Guendalina Amati ricoprirà con la stessa tenacia, forza e combattività che l’ha sempre caratterizzata, dimostrando ancora una volta la validità del suo operato per il bene della cittadinanza di tutta l’Amiata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.