Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripascimento delle spiagge, opposizione «Fallimento, lavori sospesi» maggioranza «No, proseguono»

ORBETELLO – Ancora bagarre tra maggioranza e opposizione in merito al ripascimento a Orbetello.

«Ieri il presidente della Regione Enrico Rossi ha visitato tutti i comuni del litorale interessati ai lavori di ripascimento, resisi necessari dopo le violente mareggiate dell’ottobre scorso. Ed ha potuto constatare che in alcuni Comuni come Piombino Castiglione e Follonica sono già terminati da diversi giorni, in altri stanno terminando, mentre ad Orbetello sono appena iniziati nella fascia Osa-Albegna ed ancora devono iniziare sulla Giannella e sulla Feniglia» afferma il gruppo consiliare Pd di Orbetello.

«A questo punto, poiché la stagione è troppo avanzata, anche su richiesta degli operatori, si profila una sospensione dei lavori, che verranno ripresi il prossimo anno, sempre che la Regione riesca ad ottenere dal Governo nazionale una proroga del commissariamento che consenta di mantenere gli stanziamenti legati all’emergenza – prosegue l’opposizione -. Si tratta di un vero e proprio fallimento per questa Amministrazione, che ha fatto della propaganda la principale attività dei suoi componenti e in primo luogo del Sindaco, ma che alla prova dei fatti mostra tutti i suoi limiti. Un ringraziamento va alla Regione Toscana e al presidente Rossi, il quale, intervistato, dopo aver chiarito che la Regione metteva le risorse e i Comuni dovevano svolgere i lavori, ha dichiarato di essere pronto a mettere a disposizione del Comune di Orbetello i propri tecnici per aiutarlo nelle opere da fare».

«Dobbiamo anche dire che a noi non ha fatto piacere vedere il nostro sindaco, che fine a ieri derideva i consiglieri di opposizione e il consigliere regionale Marras, non fare una bella figura davanti al presidente Rossi, a cui ha non ha rivolto alcuna critica come quella di non aver ricevuto i soldi, ma solo elogi. Infine ci dispiace per quelli operatori e per quei turisti che per vedere le spiagge sistemate dovranno aspettare il prossimo anno».

«I lavori di ripascimento proseguono a pieno ritmo e la stagione, come dichiarato dal presidente Rossi, è salva – ribatte la lista di maggioranza Patto per il futuro -. Durante la visita ci ha fatto molto piacere vedere la soddisfazione dei turisti che prendevano il sole nei nuovi tratti di spiaggia realizzati a tempo di record e che ringraziavano perché dove ora c’è la spiaggia prima c’era mare. Anche gli operatori con i quali è stato concordato e condiviso il percorso erano soddisfatti. Comprendiamo la frustrazione di Aldi e Pd locale che pensavano di venire in loco e trovare la desolazione. In realtà hanno trovato turisti felici e spiaggia nuova realizzata. Come Amministrazione comunale siamo soddisfatti e ci dispiace che ancora una volta Aldi e il Pd locale abbiano dovuto subire questa onta vedendo un presidente della Regione e un sindaco che collaborano per ottenere importanti risultati. I lavori proseguiranno e poi passeranno alla spiaggia libera come concordato con gli operatori per evitare disagi. La stagione è salva».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.