Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asl potenzia il suo organico: lo psicologo Giuseppe Cerbucci arriva all’Unità di salute mentale

Più informazioni su

CASTEL DEL PIANO – E’ stato conferito a Giuseppe Cerbucci un incarico a tempo indeterminato nell’Area professionale di Psicologia, da espletare presso l’Ufsma (Unità funzionale di salute mentale per adulti) della zona Amiata Grossetana.

Il dottor Cerbucci, già operativo dai primi di questo mese, è risultato il più idoneo tra i candidati alla richiesta che la Asl Toscana sud est aveva pubblicato tramite avviso per rendere più stabile la dotazione organica in questa specifica zona della provincia di Grosseto, integrandola con un nuovo psicologo.

“In particolare -afferma la Asl-, lo psicologo ha evidenziato capacità professionali e titoli negli ambiti di formazione, esperienza e competenze nel settore psicodiagnostico negli adulti e nella psicoterapia di gruppo. Le sue principali mansioni sono infatti orientate ad attività di valutazione psicologica e neuropsicologica, colloqui psicologici e psicoterapici individuali, diretti ad adulti e bambini o nel settore dipendenze. Nel suo curriculum, numerose sono le esperienze professionali legate prevalentemente all’assistenza psicologica alle fasce più deboli della popolazione, come i bambini, gli anziani, i detenuti, i tossicodipendenti e persone in situazioni di disagio sociale in generale”.

“L’arrivo del professionista – conclude l’azienda sanitaria – contribuisce a rendere ancora più efficiente il servizio di Psicologia particolarmente richiesto in quella Zona: infatti le peculiarità del territorio di riferimento che non facilitano i collegamenti con il resto della provincia, possono talvolta influire su abitudini e stati d’animo degli abitanti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.