Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripascimento, Palmieri: «Dove è stata tolta la sabbia è rimasta una buca. E’ pericoloso»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – “Sembra che, oltre alle polemiche, qualcuno faccia di tutto per far sì che l’opposizione, in questo caso rappresentata dal sottoscritto, possa intervenire sui lavori eseguiti in questo ultimo mese – scrive, in una nota, Massimiliano Palmieri, consigliere di Forza Italia -. Mi riferisco ai lavori svolti alla foce dove è stata tolta la sabbia destinata al ripascimento del litorale castiglionese, cosa buona e sensata. In uno degli ultimi consigli comunali, mi sorse il dubbio che, una volta tolta la sabbia, sarebbe rimasta una cavità. Allora la risposta alla mia paura fu che la zona sarebbe stata livellata. Invece, oggi ho potuto constatare che la promessa fattami non è stata mantenuta, rendendo, inoltre, l’area piuttosto pericolosa per chiunque. Per essere ironici, magari ci faranno una piscina in quella cavità”.

“Come ho potuto constatare, l’arenile pubblico lascia molto desiderare, in quanto i legni la fanno da padrone. In ultima analisi – conclude il consigliere – ritengo opportuno segnalare che il mezzo acquistato dall’amministrazione di centro-destra per dragare l’imboccatura del porto, poi rivenduto dalla direzione di sinistra senza alcuna motivazione, oggi era in piena attività all’imboccatura del porto. Mi sembra un mistero anche questo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.