Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“RinNovellando”: «Molta partecipazione, più di quanto ci si potesse aspettare»

Più informazioni su

SEMPRONIANO – La quarta edizione della manifestazione “RinNovellando”, che l’associazione Ippogrifo organizza dal 2016, aveva come oggetto la rappresentazione degli animali nelle fiabe, è stata inaugurata dallo spettacolo teatrale “Lapsus in fabula”.

“I divertenti racconti – racconta l’associazione Ippogrifo – scritti e recitati da Cosimo Postiglione, con l’accompagnamento di musiche arrangiate ed eseguite da Paolo Mari, sono stati ispirati dalla biologia di alcuni animali particolari (spugna, chiocciola, mosca, scarabeo stercorario, ecc.) che non sono certo usuali protagonisti delle fiabe più note. A questi, sono stati alternati una poesia di Trilussa e brani musicali di Fabrizio De André, Giorgio Gaber, Cochi e Renato, Nino Manfredi, Roberto Benigni, ecc., molto graditi dal pubblico presente”.

“I ragazzi della scuola media di Semproniano – continua l’associazione -, coordinati da Simona Morelli, Sara Scaramucci e le altre insegnanti, hanno invece raccontato ai bambini più piccoli due delle fiabe sul Gruffalò. E’ seguito il saggio musicale degli stessi ragazzi, diretti da Maddalena Pastorelli. Infine, si è svolta la lettura delle 11 fiabe inviate per il primo concorso letterario a tema organizzato dall’associazione Ippogrifo: Paola Rocchi e Valeria Governi si sono alternate nella lettura, mentre la giuria di qualità (Cristoforo Russo, presidente dell’associazione, Anna Maria Visone, vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Semproniano, Gina Giusti, Martina Parenti e Virginia Santoni) e quella formata dai ragazzi, scelti tra i non autori delle fiabe in concorso, hanno provveduto alla valutazione; dalla media dei voti delle due giurie, sono risultati 3° classificato Wolfgang Giacomo Merck con le fiabe “Il pesce riccio” e “Il pesce d’oro”, 2° classificata Letizia Cherubini con la fiaba “Il pesciolino Matilde” e 1° classificato Sem Boon con la fiaba “La storia d’amore dei due serpenti”. I testi vincenti saranno pubblicati sul sito internet www.ippogrifosemproniano.it“.

“Durante la manifestazione, sono stati esposti i lavori realizzati dalla scuola elementare di Roccalbegna e sono stati attivi la postazione del “truccabimbi” ed un laboratorio di pittura. Nel complesso, la manifestazione ha avuto lo sperato successo ed anzi, rispetto al concorso letterario, la partecipazione è stata addirittura più numerosa di quanto ci si potesse aspettare per questa prima edizione. Il consiglio direttivo dell’associazione vuole ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, sia come attori e organizzatori degli spettacoli, che come giuria del concorso e pubblico degli eventi, così come i ragazzi e gli adulti che hanno inviato i propri testi per partecipare al concorso, dando appuntamento a tutti per le iniziative che saranno organizzate in futuro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.