Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Condor Grosseto, anche la fionda tra gli sport agonistici praticati

GROSSETO – D’ora in poi tra gli sport praticati a livello agonistico dai Condor Grosseto ci sarà anche la fionda. L’associazione grossetana, infatti, è entrata a far parte ufficialmente anche della Federazione italiana giochi e sport tradizionali, riconosciuta come disciplina sportiva associata dal Coni. Ed è l’unica associazione sportiva della provincia di Grosseto a farne parte.

“Siamo felici di poter far parte anche di questo mondo sportivo – spiega Claudio Pastorelli, segretario dei Condor Grosseto – che è meno conosciuto di altri sport ma sicuramente non meno interessante e divertente. I giochi e gli sport tradizionali, come ad esempio la fionda, ci ricordano spesso l’infanzia ma si possono benissimo contestualizzare all’interno di manifestazioni federali anche perché per la pratica e l’allenamento basta acquistare una fionda professionale e crearsi un campo di tiro. Oltretutto è uno sport divertente che ci aiuta ad aggregare ancora di più atleti di ogni sesso, età e costituzione fisica: uno sport da provare assolutamente. Invitiamo gli sportivi grossetani a provare gratuitamente insieme a noi questo sport, a contattarci e mettersi in gioco insieme a noi”.

I Condor, anche se con poco tempo per affinare le tecniche di tiro, hanno già partecipato al campionato italiano federale di fionda, che si è svolto lo scorso 18 e 19 maggio a Tortoreto lido, in provincia di Teramo, nelle categorie junior, donna e uomo. Il miglior risultato per i grossetani è stato il 21esimo posto della tiratrice Nora Pastorelli che per un soffio non è rientrata nella finale dei 20 migliori tiratori di categoria. Per informazioni è possibile contattare l’associazione tramite la pagina Facebook Condor Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.