Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regolamento per il commercio ambulante: in Confesercenti per conoscere tutte le novità

GROSSETO – Molti ambulanti, ma anche alcune amministrazioni comunali hanno partecipato all’incontro organizzato dalla Confesercenti di Grosseto per parlare della nuova regolamentazione per il commercio su aree pubbliche. All’incontro, organizzato dall’associazione di categoria, erano presenti il consigliere regionale Leonardo Marras, che ha spiegato alcuni aspetti della nuova normativa e approfondito alcuni aspetti dell’iter, Gianni Anselmi, presidente della Commissione sviluppo economico della Regione Toscana che ha seguito il percorso di modifica e il coordinatore sindacale di Confesercenti Toscana, Gianluca Naldoni, che ha illustrato nel dettaglio tutte le novità della legge e la nuova regolamentazione delle concessioni.

Il tema, particolarmente importante, è appunto quello della nuova regolamentazione del commercio su area pubblica in Toscana dopo le modifiche alla Legge Regionale 62/2018 (Codice del commercio). La nuova legge, recependo l’esclusione degli ambulanti dal campo di applicazione della Direttiva Bolkestein, ha dettato le nuove modalità per il rinnovo delle concessioni sui posteggi di mercati e fiere, introducendo inoltre modifiche alla disciplina che riguarda l’obbligo del Durc per gli ambulanti.

Soddisfatti i commercianti intervenuti, specie per quanto riguarda la sezione della normativa regionale che prevede il rinnovo tacito delle concessioni di posteggio restituendo così certezze alla categoria. All’incontro hanno partecipati anche alcuni assessori e rappresentanti di alcune amministrazioni comunali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.