Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dai villaggi nuragici alle piramidi d’Egitto: a scuola si impara la storia con plastici

Più informazioni su

FOLLONICA – Usare plastici costruiti dai bambini per imparare la storia non solo sui libri. Alla fine del ciclo di studi della primaria, la classe 5 A della scuola Rodari dell’Istituto comprensivo Follonica 1 ha realizzato una mostra dei plastici realizzati nel corso dei cinque anni assieme all’insegnante Manuela Nepi. I bambini hanno illustrato ai visitatori tutti i loro lavori: dodici plastici che hanno coperto il periodo storico dalla preistoria ai romani e che hanno aiutato i bambini a comprendere meglio nozioni teoriche diventate veri e propri esempi tridimensionali di ciò che è stato.

Alcuni dei momenti più importanti della storia che si studia alla primaria sono così diventati realtà: dalla porta di Ishtar al faro di Alessandria, dai villaggi nuragici ai giardini pensili di Babilonia, dalle navi fenicie e romane alle piramidi in Egitto. I lavori sono stati realizzati dai bambini, dall’insegnante e da Roberto Borroni che hanno illustrato ai visitatori cinque anni di lavoro. Quella andata in scena è stata anche l’ultima mostra organizzata dall’insegnante follonichese che lunedì prossimo concluderà il suo impegno come docente andando in pensione dopo ben 47 anni di insegnamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.