Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spettacolo con le cheerleader per la festa dei Condor

GROSSETO – Grande partecipazione al saggio di fine anno organizzato dalle Cheerleader Condor Grosseto per festeggiare le attività sportive 2018/19. L’evento, che si è svolto nella palestra di Marina di Grosseto, è stato accompagnato dall’entusiasmo di parenti e amici delle atlete che, divise in tre gruppi, Mini Peewee, Peewee e Senior, hanno dato vita a un graditissimo spettacolo fatto di coreografie ed esercizi di gruppo.

“Nonostante le difficoltà di questo periodo – spiega Maira Ottobri, responsabile settore Cheer Condor Grosseto – dovute principalmente agli infortuni e agli impegni scolastici, le atlete hanno dato vita a un ricco e graditissimo spettacolo, dimostrando una grande preparazione e tenacia negli esercizi di Cheerleading team, Group stunt e Cheer dance, con tre double di Street, Jazz e Freestyle, e due esercizi di Hip hop. Il nostro ringraziamento più importante va ai genitori delle atlete per la grande passione e disponibilità nei nostri confronti, ma anche alle allenatrici e agli allenatori e, infine, a tutta la dirigenza”.

Le esibizioni di Cheer hip hop sono state messe in campo grazie a un progetto curato dal maestro Federico Tiezzi. La parte della ginnastica è stata curata dalle allenatrici Alice Pellegrini, Elisa Maggiotto e Inna Maisrovic, mentre la parte tecnica dalle coach Alyssa Grechi, Francesca Pastorelli e la giovanissima Nora che ha supportato tutte le attività.

Al termine della serata è stato allestito dai genitori delle ragazze un rinfresco per tutti i presenti. Adesso l’appuntamento con il Cheerleading è per settembre, mentre dall’11 giugno cominceranno i campi estivi all’Arena Condor, nella Cittadella dello studente di Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.