Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Commercio, stagionali, Gaming hall: novità contrattuali, il punto di Confcommercio

Più informazioni su

GROSSETO – «Molte novità in materia di contratti di lavoro. Confcommercio Grosseto rende noto che è stato sottoscritto il rinnovo dell’Accordo Nazionale di Lavoro per i dipendenti delle Gaming Hall, le sale specializzate per l’offerta del Bingo e degli altri giochi pubblici regolamentati» a farlo sapere l’associazione di categoria in una nota.

«L’Accordo – prosegue Confcommercio – che costituisce una parte speciale del più ampio contratto nazionale di lavoro del settore dei Pubblici Esercizi 8 febbraio 2018, è stato firmato dalla Fipe Federazione Italiana Pubblici Esercizi, in rappresentanza delle più importanti società del settore e da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs in rappresentanza dei lavoratori. Il settore delle gaming hall conta oltre 200 sale da gioco in Italia e per un insieme di lavoratori superiore a 8mila unità».

«Volte a favorire una migliore organizzazione e qualificazione del lavoro nei luoghi specializzati, le innovazioni previste dal contratto – dichiarano da Fipe- consentiranno una professionalizzazione dell’offerta capace di garantire sia la legalità che la realizzazione di condizioni di tutela di tutti i cittadini in un settore sensibile come questo». «Sempre in materia di contratti di lavoro, Confcommercio Grosseto comunica che l’associazione ha sottoscritto a livello nazionale un altro importante accordo, unitamente alle organizzazioni sindacali firmatarie del contratto collettivo nazionale del terziario, distribuzione e servizi, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs Uil, nonché Ugl Terziario, che sposta al prossimo 31 dicembre 2019 la scadenza del contratto, così da riallineare tutte le diverse previsioni contrattuali attualmente esistenti nel settore e garantire alle imprese che applicano il Ccnl Confcommercio condizioni di concorrenza uniformi».

«Prosegue pertanto – continua la nota – l’attività di sostegno alla contrattazione portata avanti da Confcommercio, dopo l’importante sottoscrizione dell’intesa del 17 aprile sulla stagionalità, che consente alle imprese di procedere alle assunzioni per l’imminente stagione estiva, senza gli stringenti vincoli del Decreto Dignità»

Per maggiori informazioni su tutte le novità contrattuali contattare Stefania Fasano, responsabile Area Lavoro e Relazioni Sindacali della Confcommercio Grosseto, al numero 0564 470241.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.