Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vigili del fuoco come Indiana Jones: a Roselle aiutano gli archeologi

GROSSETO – Sono stati i Vigili del fuoco di Grosseto a rimuovere lo strato di 20 centimetri di terra e humus che ricoprivano due vaste porzioni degli scavi archeologici di Roselle su cui è in corso una campagna di studio. La campagna di scavo è condotta da Andrea Zifferero dell’Università di Siena dipartimento scienze storiche e dei beni culturali

Presso il comando provinciale dei Vigili del fuoco di Grosseto è infatti attivo un nucleo speciale GOS (Gruppo operativo speciale) di mezzi movimento terra, inserito nella più ampia colonna mobile regionale di soccorso in caso di calamità.

Il comandante provinciale Giuseppe Del Brocco, cogliendo l’importanza del sito archeologico e la delicatezza delle operazioni richieste ha accettato di collaborare al progetto inserendo questa attività nel percorso addestrativo del personale del proprio Gruppo operativo speciale di movimento terra.

Un escavatore CAT 314D ed una terna con una motrice ed un semirimorchio dei Vigili del fuoco di Grosseto operano sul sito archeologico sotto il coordinamento diretto dei ricercatori universitari che così risparmieranno diverse settimane di lavoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.