Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura della campagna elettorale: ecco gli appuntamenti nei Comuni al voto

GROSSETO – La campagna elettorale per le elezioni amministrative ed europee è arrivata alle battute finali e venerdì in molte piazze e locali i candidati hanno organizzato degli incontri e, alcuni, delle vere e proprie feste. Vediamo nel dettaglio

Follonica: una grande festa conclude la campagna elettorale di Andrea Benini: venerdì 24 maggio, dalle 18 piazza del Popolo si anima, tra una golosa merenda per bambini, una cena e la musica folk rock degli Scaramouche. “Un modo per confrontarsi ancora una volta con gli elettori in vista del voto del 26 maggio”. L’appuntamento è dalle 18 in piazza del Popolo a Follonica, con il candidato sindaco e le liste che sostengono questa sua seconda candidatura: la civica Andrea Benini sindaco, la lista Pd per Andrea Benini sindaco, Follonica a sinistra per Andrea Benini e + Follonica per l’Europa federale “Vogliamo chiudere questa campagna elettorale con un momento di festa, aperto a tutti i cittadini che vorranno partecipare”, dice Andrea Benini. “Sarà un’occasione anche per ringraziare la città per la collaborazione dimostrata in questi anni, perché anche i momenti di contrasto sono sempre stati proficui, ma soprattutto perché Follonica ha saputo unirsi quando c’è stato da prendere una posizione netta contro la criminalità e l’illegalità”. Dalle 18 alle 19, quindi, Nutella Party dedicato a tutti i golosi. A seguire interventi dei rappresentanti delle quattro liste. Dalle 20 alle 21 cena in piazza (con un contributo di 5 euro) e alle 21.15 sul palco il rock folk degli Scaramouche. La band fiorentina, composta da Michele Lombardi (voce e chitarra), Michele Mingrone (chitarra elettrica), Riccardo Brizzi (percussioni) e Pino Fidanza (batteria) – con la partecipazione di Andrea Gozzi (chitarra acustica) – proporrà un ricco repertorio, fatto di brani celebri e produzioni proprie, influenzato da sound rock e folk e con l’incursione di alcuni classici della tradizione pugliese. Con 15 anni di carriera alle spalle e centinaia di concerti, gli Scaramouche promettono di far ballare la piazza. Prima del concerto sarà Andrea Benini, il candidato sindaco, a chiudere la campagna elettorale lasciando spazio alla musica.

Il candidato sindaco del centrodestra, Massimo Di Giacinto, per la festa di chiusura della campagna elettorale ha scelto il giardino del Casello idraulico: la coalizione dà appuntamento ai cittadini venerdì 24 maggio a partire dalle 18. Ci saranno gli esponenti delle quattro liste della coalizione (Lista civica Massimo Di Giacinto Sindaco, Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia), tanti ospiti, musica, brindisi e buffet per tutti.

Roccastrada: festa di chiusura della campagna elettorale per Francesco Limatola, venerdì 24 maggio, dalle ore 19 a Ribolla, ristorante Lo Chalet. Musica e buffet con specialità maremmane per la festa di chiusura della campagna elettorale di Francesco Limatola, in programma venerdì 24 maggio, a partire dalle ore 19, a Ribolla, al ristorante Lo Chalet. Tutti i cittadini sono invitati a questa iniziativa che vedrà la partecipazione del candidato sindaco, e di tutti i candidati al Consiglio comunale. “Sarà una serata speciale di incontro e di festa con tutti i cittadini – commenta Francesco Limatola – non nascondo l’emozione per questa iniziativa che chiuderà una campagna elettorale intensa che ci ha visto impegnati su tutto il territorio ormai da mesi. Un grazie speciale ai nostri candidati per essersi messi a disposizione di questo progetto, un grazie alle persone che ogni giorno ci dimostrano affetto, un grazie a tutti coloro che ci hanno donato qualche ora del loro tempo per ascoltare la nostra proposta. Ho fatto il sindaco per 5 anni con responsabilità, competenza e il massimo impegno, mettendoci la faccia e stando in mezzo alla gente, facendo le scelte con il cuore e la testa di chi ama questa terra. Abbiamo raggiunto traguardi importanti, ma sento di avere ancora molto da dare in termini di idee e di progetti. Per questo vi chiedo il voto il prossimo 26 maggio. Insieme possiamo scrivere nuove importanti pagine per il futuro di Roccastrada. Sarò il sindaco di tutti, sempre disponibile all’ascolto e al confronto. Avantinsieme”

Civitella Paganico: venerdì 24 Alessandro Bragaglia sarà in piazza a Civitella con un gazebo dove inconterà la cittadinanza.

Monterotondo Marittimo: festa di chiusura della campagna elettorale, venerdì 24 maggio, alle 18, in piazza Casalini a Monterotondo Marittimo, Giacomo Termine invita i cittadini alla festa di chiusura della campagna elettorale che si terrà venerdì 24 maggio, alle ore 18, in piazza Casalini a Monterotondo Marittimo. Insieme al candidato sindaco saranno presenti in piazza tutti i candidati al Consiglio comunale.
Seguirà un’apericena. L’evento è aperto alla cittadinanza.

Arcidosso: chiusura della campagna elettorale di Guendalina Amati per la giornata di venerdì 24 maggio. Si tratta di un tour itinerante attraverso il territorio e le frazioni del comune di Arcidosso che partirà dal monumento ai caduti alle ore 10 30. In quell’occasione, per celebrare la ricorrenza del 24 maggio, la candidata deporrà una corona di fiori ai piedi della targa commemorativa, in memoria di coloro che hanno compiuto l’estremo sacrificio per il bene della patria. Dopodiché il tour avrà inizio e si articolerà nelle seguenti tappe: alle 11 Bagnoli; alle 12 Montelaterone; alle 14:30 Zancona-Macchie; alle 15:30 Salaiola; alle 16:30 Stribugliano; alle 17:30/18 Arcidosso. L’evento si concluderà presso la sede del comitato elettorale in corso Toscana, 42 ove i candidati della lista “Rinasci Arcidosso” offriranno un rinfresco a tutti i partecipanti.

Capalbio: Tre differenti chiusure venerdì 24 maggio per la lista “Adesso per Capalbio” di Settimio Bianciardi. Il primo appuntamento sarà in piazza delle Regioni a Capalbio Scalo per le 17:30, dove verrà offerto un aperitivo. Il secondo appuntamento sarà in piazza della Repubblica a Borgo Carige per le 19:30, dove ci sarà un assaggio di tipici primi piatti locali. La grande chiusura sarà invece alle 19:30 in piazza della Provvidenza nel centro storico di Capalbio, dove verrà offerta una grigliata di carni bio del luogo. “Capalbio è pronta ad una grande svolta rispetto all’amministrazione che per troppi anni l’ha bloccata al palo. Solo noi siamo garanzia di un cambiamento positivo rispetto a una lista che è manovrata dal sindaco uscente Bellumori e da un’altra che non ha chiaramente i mezzi per amministrare”, ha concluso Bianciardi.

Il candidato sindaco de “La nostra Capalbio” Valerio Lanzillo per la serata conclusiva della sua campagna elettorale, fissata per venerdì 24 maggio a partire dalle 18, sarà in piazza Aldo Moro a Capalbio Scalo. “Sarà un evento che ricalcherà molto la nostra campagna elettorale – afferma Lanzillo- sarà una festa per i cittadini, i bambini e le famiglie. E lo abbiamo voluto con forza, perché i bambini e le famiglie sono il nostto futuro e quello dei nostri cittadini”.

Il candidato a sindaco di Santa Fiora, Federico Balocchi annuncia che la festa di chiusura della campagna elettorale si terrà venerdì 24 maggio, a partire dalle ore 19, sotto al Portone, in piazza Garibaldi.

 

L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini. Per partecipare all’apericena con musica è richiesto un contributo di 5 euro.

 

Insieme a Federico Balocchi saranno presenti i candidati al Consiglio comunale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.