Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emozioni senza gol: Orbetello-Massa Valpiana finisce in bianco

ORBETELLO: Battisti, Fois, Polidori, Gargelli, Pizzuto, E. Nieto (37′ st Spaggiari), Rochetti, Barbini, Del Sarto (22′ st Bosi), G. Nieto (15′ st El Guerouani), Podestà. A disposizione: Garofani, D’Angelo, Petcoglo, Marconi, Buemi, Romano. All. Nanni.
MASSAVALPIANA: Bertocci, Castellazzi, Tucci (48′ st Cappellini), Mattafirri, Guareri, Raspanti, D. Falzone, Salvadori (42′ st Sumin), G. Falzone, Boccabella (39′ st F. Gorelli), Santini (24′ st L. Gorelli). A disposizione: Gherardini, Magnaricotte, Rosti, Corrieri. All. Cavaglioni.
ARBITRO: Diana (assistenti Muto e Rullo).
NOTE: ammoniti Polidori, Gargelli, Barbini, D. Falzone, Salvadori. Al 47′ st Del Sarto è stato espulso dalla panchina per proteste. Calci d’angolo 7-4. Recupero: 0′ + 5′.

ORBETELLO – Sono mancati i gol, si è visto tutto il resto. Il risultato a reti bianche (primo di questa edizione) non impedisce di dire che è stata una bella sfida condita da emozioni a raffica, trame interessanti, tecnica e muscoli. Rari i periodi di respiro, l’intensità è rimasta a lungo la base di costruzione di una gara dove l’Orbetello cercava il successo pieno e il Massavalpiana chiamava a gran voce il passaggio ai quarti.

Nel conto si sono aggiunti i legni delle porte, i grandi interventi dei portieri, i salvataggi dei difensori, le conclusioni appena appena fuori mira, le gratificanti iniziative personali. In pratica un coloratissimo arcobaleno lungo 95′. Lo scossone iniziale arriva dal colpo di testa di Castellazzi al 16′, palla sul palo. Ronchetti e Podestà accellerano senza successo portando in dote velocità e dribbling apprezzabili. Al 33′ due magnifiche deviazioni di Bertocci cancellano altrettante palle gol di Del Sarto. Al 41′ la palla danza sulla linea di porta di Battisti, sul capovolgimento (42′) è Bertocci a dover sfoderare una nuova parata su Ronchetti.

La ripresa scatta vivacissima e senza soste. Le azioni si snodano numerose sul sintetico, il gol sembra arrivare da un momento all’altro, ma resta nascosto. Podestà e Giacomo Falzone (30′ e 33′) lo cercano da altrettanti tiri piazzati, i portieri non si fanno sorprendere. L’ultimo guizzo è di Podestà ma l’occasione non si concretizza. La classifica del girone B: Gavorrano 6, Massavalpiana 4, Orbetello 1, Marina calcio 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.