Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#amministrative2019, De Luca: «Portiamo le mini crociere a Follonica»

FOLLONICA – «Il turismo deve rappresentare il volano di sviluppo per Follonica! La nostra città ha tutto per attrarre un maggior numero di turisti: un mare fra i più belli della Toscana, un territorio meraviglioso e pieno di storia, un clima ideale per gran parte dell’anno. Tuttavia, soprattutto negli ultimi anni non abbiamo assistito ad un aumento, bensì ad una contrazione della stagione turistica, ormai confinata per lo più ai soli due mesi di luglio e agosto, con forti ripercussioni su tutte le persone che con il turismo vivono e lavorano». Così si legge nella nota di Francesco De Luca, candidato a sindaco per la lista “In Movimento per Follonica”.

«È necessario, quindi proporre idee innovative per rilanciare l’attrattività della nostra cittadina: noi abbiamo una proposta: portiamo le Mini-Crociere anche a Follonica.

Un collegamento con le isole dell’arcipelago e la possibilità fare tour organizzati verso l’Elba, il Giglio, Pianosa, Giannutri è offerta in tutti i comuni limitrofi: Castiglione della Pescaia, Piombino, San Vincenzo; è l’ora di creare anche a Follonica questa opportunità».

«Inoltre sarebbe di sicura attrattiva anche prevedere la possibilità di offrire ai turisti dei giri in barca alla scoperta del nostro Golfo e delle sue spiagge più belle, ed un collegamento con il Porto del Puntone. Proprio lavorando in collaborazione con Scarlino sarebbe possibile dare già da subito attuazione a questo progetto e portare le Mini-Crociere nel Golfo. Lo diciamo da subito e facciamo già questa proposta a tutti candidati sindaci del comune vicino, collaborando insieme possiamo, e con idee innovative, possiamo creare lavoro e sviluppo per il nostro territorio».

«Pensiamo comunque che in prospettiva sia strategico prevedere un approdo anche nella nostra città per dare riparo anche ai pescatori professionisti di Follonica, alla foce del Petraia oppure presso il circolo della Lega Navale a Pratoranieri, in modo da poter dare veramente realizzazione al nostro progetto. Il nostro bellissimo mare è la ricchezza di Follonica, è arrivato il momento di iniziare a sfruttare a pieno tutte le potenzialità che può offrirci».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.