Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Yoga con amore”: al via il progetto rivolto alle scuole contro dipendenze e bullismo

GROSSETO – Il 18 maggio 2019, nell’aula magna dell’Istituto Tecnico Commerciale Fossombroni, verrà presentato il progetto “Yoga con amore” come contrasto alle dipendenze e al fenomeno del bullismo rivolto a tutte le scuole del territorio, alle diverse a associazioni sportive e a quelle specifiche per le dipendenze.

L’evento rientra tra le attività del progetto “Yoga con Amore” già patrocinato e finanziato dalla Regione Toscana e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

 

All’incontro sarà ospite Fabio Pitti, il coordinatore del Dipartimento di Yoga e Scienze applicate del Centro studi Baktivedanta, responsabile del Corso nazionale di formazione insegnanti yoga e direttore dell’organismo di valutazione dell’ente italiano di certificazione per la professione insegnane yoga a norma UNI. Grazie alla sua esperienza nello yoga ca svolto iniziative nel sociale e con la scuola primaria e secondaria nel miglioramento dei ragazzi con disturbi specifici di apprendimento e presso la settima sezione del carcere di Sollicciano di Firenze nell’ambito del progetto START (trattamento avanzato per tossico dipendenti).

Pitti è segretario dell’associazione Centro studi Bcaktivedanta che opera a livello nazionale e internazionale in ambito della promozione sociale.

Tra gli interventi anche quello di operatori nel sociale tra cui, operatrice della Fondazione il Sole, che opera da alcuni anni nella mission impegnata per la qualità alla vita delle persone con disabilità psichica, intellettiva e fisica che non sono autosufficienti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.