Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo, le navi da crociera tornano in Maremma: ecco la Seadream

PORTO ERCOLE – «Torna la bella stagione, o così si spera, e le belle navi tornano ad affacciarsi nei porti dell’Argentario» a farlo sapere in una nota i rappresentanti di Portargentario, il progetto che vede insieme 14 Comuni del comprensorio Grossetano, fino a Siena, l’Autorità Portuale Regionale Toscana e Banca Tema, in una nota.

«Anche per Portargentario – prosegue la nota – ricomincia il lavoro di accoglienza dei turisti che giungono a Porto S.Stefano e Porto Ercole con piccole navi da crociera e superyacht. Quest’anno l’apertura ufficiale è a Porto Ercole, dove venerdì 17 maggio giungerà la piccola ma prestigiosa nave da crociera Seadream I che arriverà da Bonifacio con 93 persone di equipaggio e 64 ospiti».

«Come si può ben capire – chiarisce la nota – si tratta di una nave dove i servizi sono curati moltissimo e dove i passeggeri sono “ospiti privilegiati” di un grande yacht. Questo è proprio il comparto di turismo nautico a cui tende il progetto Portargentario, che sta sviluppando un lavoro di contatti ed accordi tendenti allo sviluppo massimo degli scali di ospiti che giungono dal mare ed approdano nei porti del promontorio per poi godere le bellezze locali e di tutto il comprensorio, per apprezzarne i valori storici, ambientali, eno-gastronomici e culturali».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.