Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bianciardi incontra gli imprenditori: «Creeremo una cabina di regia tra imprese»

CAPALBIO – La lista “Adesso per Capalbio” ha incontrato le imprese. Ad aprire l’incontro Sebastiano Bianca, da quasi un ventennio imprenditore a Capalbio. «Bianca ha approfondito quali sono state le debolezze e le carenze amministrative degli ultimi 10 anni e quali sono le potenzialità da sfruttare per il rilancio del territorio dal punto di vista economico»

Durante l’evento il candidato sindaco Settimio Bianciardi ha evidenziato e rilanciato i principali progetti per Capalbio messi in campo durante la campagna elettorale, con una particolare attenzione al mondo imprenditoriale: «Vogliamo realizzare una cabina di regia che possa creare aggregazione tra imprese di ogni settore per portare Capalbio al posto che merita, soprattutto con la identificazione di un Marchio Capalbio che possa far riconoscere nel mondo i tesori non sfruttati».

Bianciardi ha sottolineato la necessità di «valorizzare le vere eccellenze del territorio. Vogliamo far rinascere il nostro paese: comunità e aggregazione saranno alla base dello sviluppo di Capalbio. Il Comune può farsi promotore di iniziative che favoriscano la costituzione di associazioni e consorzi e la crescita dell’impatto dell’economia circolare sul territorio. In questa prospettiva di collaborazione tra pubblico e privato, il contributo delle imprese sarà al centro della nuova Capalbio».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.