Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Io, intrappolata al lavoro per ore dal Giro d’Italia» la protesta di una lettrice

Più informazioni su

GROSSETO – «Non è possibile che non ci sia una strada alternativa, non è possibile che, se esco dal lavoro alle 14, non possa rientrare a casa sino alle 17». È furibonda la lettrice che ci ha telefonato in redazione.

«Lavoro in ospedale, sono un operatore sociosanitario, mi alzo alle 5.30 di mattina, e entro al lavoro alle 7. alle 14 esco e vado a riposare. E invece ogni strada che mi potrebbe portare a casa è chiusa». La donna abita in via Orcagna, e ha deciso di informarsi per tempo del percorso da fare «Quando il giro passò da Grosseto, la volta scorsa, dovevo entrare al lavoro alle 13, e invece impiegai 2 ore e mezzo per arrivare, sino alle 15.30, perdendo ore di lavoro, e mettendo in difficoltà i colleghi che hanno dovuto attendere il mio arrivo. Questa volta ho pensato di chiamare le forze dell’ordine per sapere quale percorso avrei potuto fare, ma non hanno saputo rispondermi: insomma non c’è modo in cui io possa tornare a casa».

«Mia suocera è anziana, e potrebbe aver bisogno di qualunque cosa, e io quando esco dal lavoro sono stanca sfinita: si può bloccare una città così? Si può sequestrare una persona impedendole di tornara a casa propria? Tutte le strade che mi farebbero tornare a casa, vi Giotto, la Castiglionese, via Uranio, sono tutte chiuse. Si deve prevedere un percorso alternativo, si deve prevedere un pass, qualcosa che mi riporti a casa dopo dopo sette ore di lavoro».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.