Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Libera invita i Comuni ad aderire ad “Avviso pubblico”. Prima mozione in consiglio

Più informazioni su

GROSSETO – «Lunedì il consigliere dell’opposizione Carlo De Martis presenterà una mozione in Consiglio comunale, con la quale chiederà alla nostra amministrazione l’adesione ad Avviso Pubblico» afferma Roberta Giorgi referente provinciale di Libera.

«Dall’esperienza quasi venticinquennale di Libera nell’ambito del contrasto alle mafie, un dato emerge con chiarezza – afferma don Andrea Bigalli referente regionale di Libera -: l’importanza della rete, del mettere in comunicazione realtà diverse. Quanto Libera ha cercato, non solo su questo aspetto, di costruire in questi anni, Avviso Pubblico lo ha proposto nella dimensione delle Pubbliche Amministrazioni».

«In particolare, la rete delle amministrazioni significa la possibilità di creare interscambi di esperienze, attingere ad una formazione qualificata e orientata secondo esigenze specifiche, realizzare la mutua protezione di amministratori e amministratrici sotto attacco e minacciati. Tutto ciò molto al di là delle collocazioni partitiche, secondo una trasversalità positiva che definisce un fronte unico contro ogni mafia».

«Per tutto questo ogni singola amministrazione che aderisce ad Avviso Pubblico aumenta le potenzialità di questa rete: ogni governo cittadino che decide di non rinnovarle la sua adesione ci rende tutti più fragili di fronte all’azione delle mafie» conclude Bigalli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.