Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Limatola presenta la squadra: «Gruppo giovane, generoso, appassionato»

ROCCASTRADA – Sono stati presentati ieri sera i candidati al Consiglio comunale della Lista Francesco Limatola sindaco.

“Le fasi elettorali sono una ricchezza per la democrazia – commenta Francesco Limatola – sono, infatti, una bella occasione per riflettere e investire sul futuro della propria comunità. I candidati al Consiglio comunale che mi accompagneranno e affiancheranno sono frutto del lavoro degli anni trascorsi e sono portatori delle energie positive per gli anni futuri”.

“Roccastrada ha bisogno che in Consiglio comunale ci sia una comunità sensibile, rappresentativa e attenta, generosa e appassionata. Quarant’anni di media e una variegata provenienza professionale ed esperienza consolidata nella vita, un giusto equilibrio territoriale e dei generi, e, soprattutto, la volontà di essere gruppo unito a disposizione del nostro territorio. Tutte queste caratteristiche compongono la nostra bella lista”.

Ecco in ordine alfabetico tutti i componenti:
Simone Banfi, 50 anni, assistente di volo – Roccastrada
Tania Bruchi, 44 anni, imprenditrice agricola – Roccastrada
Giorgio Catoni, 60 anni, pensionato – Sticciano
Tommaso Emiliani, 25 anni, studente-lavoratore – Sticciano
Cristina Gamberi, 44 anni, impiegata – Ribolla
Franco Iannuzzi, 68 anni, pensionato – Roccatederighi
Leandro Stacchini, 24 anni, studente universitario – Ribolla
Elena Menghini, 33 anni, dipendente – Sticciano
Antonio Mori, 29 anni, geometra libero professionista – Torniella
Stefania Pacciani, 52 anni, impiegata – Roccastrada
Emiliano Rabazzi, 39 anni, impiegato – Ribolla
Barbara Rusci, 46 anni, impiegata – Sassofortino

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.