Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

PensiAmo Scarlino, Maestrini presenta i “suoi” candidati. TUTTI I NOMI E TUTTE LE FOTO fotogallery

PIAN D’ALMA – Parte da Pian d’Alma il tour elettorale di Roberto Maestrini e della lista PensiAmo Scarlino, che ha scelto di presentare i 12 candidati al consiglio comunale non nel capoluogo, ma in una frazione per dare anche un segnale di attenzione particolare a tutto il territorio del Comune.

«Sono emozionato – ha spiegato il candidato sindaco -, ma orgoglioso, perché dopo la mia esperienza in consiglio comunale dal 2009 al 2014, mi ero allontanato dalla politica. Oggi con entusiasmo affronto questa campagna elettorale da candidato sindaco, ribadendo che la nostra lista è molto trasversale politicamente, è civica e senza partiti alle spalle. È un gruppo nuovo con poche persone che hanno già fatto politica attiva ed è rappresentativa di tutto il Comune».

Tra i dodici candidati quattro sono donne e il candidato più giovane ha 27, 69 invece il più vecchio. Il capolista sarà Giorgio Martelluci (69 anni), già assessore di Scarlino nelle passate consiliature e storico membro del Psi locale.

Gli altri candidati sono: Roberta Lecchini, 53 anni,Lucia Beccari, 59 anni, insegnante, Giuseppina Agresti, 56 anni, casalinga in precedenza dipendente del Comune di Scarlino, Gianluca Bencivenni, 47 anni, responsabile aziendale, Paolo Biagiotti, 38 anni, imprenditore,  Lorenzo Breyer, 29 anni, operaio, Patrizio Caciagli, 69 anni, medico, Alessandro Ceccarini, 29 anni, addetto alla accoglienza clienti, Alessio Egidi, 27 anni, imprenditore, Francesco Giovanetti, 34 anni, consulente e formatore professionale, Valentina Ranieri, 37 anni, impiegata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.