Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ladri di formaggio svuotano le celle frigo del caseificio e lo vendono in un ingrosso

Più informazioni su

SORANO – Si erano introdotti all’interno del caseificio di Sorano e avevano rubato forme e forme di formaggio dalle celle frigo del caseificio di Sorano. Il furto era avvenuto la notte del 20 gennaio. Da allora erano partite le indagini dei Carabinieri della compagnia di Pitigliano che hanno portato alla denuncia di un uomo di 55 anni, di origine pugliese, per ricettazione.

L’indagine, che si è protratta per diversi mesi, è partita dalle testimonianze raccolte dai cittadini, che sono state fondamentali: dopo aver individuato il mezzo con cui i ladri avevano portato via la merce, i carabinieri hanno visionato le telecamere dei vari comuni della provincia di Viterbo, e quelle della società autostrade.

Sono così riusciti a ricostruire il tragitto che ha portato i criminali a Sorano dal comune di Molfetta. Qui, all’interno di un’azienda di commercio alimentare all’ingrosso, sono riusciti a recuperare gran parte della refurtiva: alle forme di formaggio rubate erano state sostituite le etichette per alterarne qualità e provenienza e venivano vendute sotto costo. Al termine delle operazioni i carabinieri hanno denunciato per ricettazione un 55enne pregiudicato della zona, proprietario dell’ingrosso alimentare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.