Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo sul Forte dei Marmi e primato nelle Final Three per gli Under 17 del Circolo Pattinatori

GROSSETO – Il Circolo Pattinatori Cieloverde Grosseto balza in testa alla classifica della Final Three del campionato Under 17. I biancorossi hanno ipotecato il quinto posto grazie ad una bella vittoria per 6-0 nel recupero del primo turno contro il Forte dei Marmi, disputato sulla pista di via Leoncavallo. I ragazzi di Marco Ciupi, che si sono resi protagonisti di un ottimo incontro, hanno chiuso praticamente i conti in nemmeno otto minuti. All’1’23 Blu Burroni ha portato in vantaggio i locali, mentre la doppietta di Lorenzi Alfieri (7’24 e 7’38) ha messo in sudditanza psicologica i versiliesi che sono stati bloccati da una formazione che, non dimentichiamolo, è priva dello squalificato Leonardo Ciupi e dell’infortunato Alessio Casaburi. Nella ripresa, nel giro di trenta secondi (22’28 e 22’55) Burroni, autore di una tripletta, e Bigliazzi hanno fatto volare il Cieloverde sul 5-0, prima del sigillo finale dello stesso Burroni. Prossimo impegno domenica 28 aprile a Forte dei Marmi.

 
Cieloverde Grosseto-Forte dei Marmi 6-0
CIELOVERDE: Bruni, Raffaello Ciupi; Alfieri (2), Blu Burroni (3), Bigliazzi (1), Casini, Cardi, Tognarini. All. Marco Ciupi.
FORTE DEI MARMI: Bazzichi, Del Porto, Chereches, Giovannelli, Bicicchi, Tartarini, Cacciaguerra, Garcia. All. Andrea Biagi.
ARBITRO: Matteo Galoppi.
NOTE: espulsioni temporanee (2′) di Alfieri e Giovannelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.