Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

9mila euro da Banca Tema per le Mura della città: «Al via il restauro del portone del Baluardo Fortezza»

GROSSETO – 9mila euro per il restauro del portone ligneo di accesso al Baluardo Fortezza medicea. E’ questo il contributo che Banca Tema (Terre Etrusche e di Maremma) ha concesso all’Istituzione “Le Mura”.

“Un contributo – sottolinea l’Istituzione Le Mura in una nota – che costituisce un significativo segnale di sensibilità da parte dell’istituto di credito, sicuramente il più vicino alle istanze del territorio, a favore del monumento più importante e riconoscibile di Grosseto”.
“In un momento di congiuntura economica densa di criticità – afferma il Presidente dell’Istituzione avvocato Alessandro Capitani – non possiamo che apprezzare in particolar modo l’attenzione che Banca Tema ha voluto riconoscere alla richiesta della nostra Istituzione. La riqualificazione del portone di ingresso al Cassero non costituisce soltanto un elemento di mera materialità, ma rappresenta anche simbolicamente una nuova apertura e disponibilità del complesso monumentale nei confronti dei cittadini grossetani e di un’utenza turistica e culturale che ci auguriamo sempre più numerosa”.

“L’Istituzione – aggiunge Capitani – si sta infatti adoperando con sempre maggiore impegno per la valorizzazione del Monumento e tante sono ancora le iniziative già programmate e quelle in cantiere sia per far tornare le mura alle antiche frequentazioni che per favorirne una fruibilità più ampia e più contemporanea”.

“L’Istituzione – conclude la nota – si sta attivando per l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e paesaggio per le province di Siena, Arezzo e Grosseto e ha già autonomamente ripristinato la cancellata verticale in ferro onde garantire la sicurezza e la custodia del monumento in vista dei prossimi lavori di restauro del portone”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.