Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto salvamento: medaglie, record e ottimi esordi per gli atleti dei Vigili del Fuoco Grosseto

GROSSETO – Pioggia di medaglie per gli atleti dei Vigili del Fuoco di Grosseto gruppo sportivo “M.Boni” al trofeo “Licciardi” di Roma, seconda tappa del circuito nazionale master di nuoto salvamento.

L’atleta Andrea Nevi all’esordio stagionale conquista il primo posto nella categoria “M45” e stabilisce il record italiano nella gara “Super Lifesaver” con il tempo di 1’57″3. Esordio positivo anche per Fabio Belli che si piazza sul terzo gradino del podio nella categoria “M50”. Ottima la prestazione di Pier Paolo Pinzuti, che due settimane fa a Pozzuoli si era imposto al trofeo
Tovecci e che in questa occasione conquista il trofeo romano salendo sul gradino più alto nella
categoria “M50”. L’atleta grossetano si supera nella gara “Super Lifesaver” in cui stabilisce il
 nuovo record italiano con il tempo di 1’51″4. Prossimo appuntamento per il gruppo salvamento nuoto dei Vigili del Fuoco di Grosseto il 5 maggio sulla spiaggia di Manziana in provincia di Roma dove inizieranno le prove in mare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.