Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aquino e De Luca stanno con Verdi e Psi: «Vogliamo far crescere e ringiovanire la città»

FOLLONICA – «Siamo contenti che socialisti e verdi abbiamo scelto di intraprendere una strada nuova rispetto al solco delle precedenti, tracciato dalle ultime giunte, e ci auguriamo che possiamo unire le nostre forze per far partire una nuova esperienza, insieme alle forze civiche, ai giovani, al mondo del lavoro» così Francesco De Luca e Francesco Aquino commentano la scelta di correre da soli da parte di Verdi e Socialisti.

«Con loro abbiamo condiviso una battaglia politica, civile e seria, in cui molte sono state le nostre proposte non ascoltate in questi cinque anni di amministrazione Benini/PD. Se facessimo il conto delle mozioni che abbiamo presentato, discusso, approvato e che mai hanno trovato esecuzione, non basterebbero le dita di due mani – prosegue la nota -. E’ arrivato il momento di dire basta con un’esperienza a nostro avviso infruttuosa. Non vogliamo prendere per mano la città, in modo paternalistico, come recita lo slogan di Andrea, ma la vogliamo aiutare a crescere, a svilupparsi nel lavoro, a ringiovanire, in una parola a muoversi dopo cinque inerti anni di stallo amministrativo.  Abbiamo tante idee per cambiare Follonica e vorremo condividerle anche con loro. Vorremmo inoltre aprirci alla società civile, cercando di federare un campo civico, con le forze vive della città, che amano l’ambiente e vogliono impegnarsi in una svolta epocale per Follonica. Quindi ben vengano anche le richieste di avvicinamento di altre liste civiche cittadine, se si troverà consonanza di programma e di visione».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.