Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Sicurezza in acqua”, nuovi bagnini in città: gli studenti superano l’ultimo esame. Ecco chi sono

Più informazioni su

GROSSETO – Ultimo esame di nuoto per i ragazzi della 18esima edizione del Progetto Sicurezza in Acqua organizzato dal Polo Tecnologico Manetti Porciatti e patrocinato da Coni, Comune di Grosseto, e Amministrazione Provinciale di Grosseto.

Sabato 23 marzo, presso la Piscina di Via Lago di Varano, si è svolto l’esame di nuoto del terzo e ultimo gruppo dei ragazzi che hanno scelto di conseguire il brevetto di bagnino di salvataggio. Lo staff di “Sicurezza in acqua” esprime la propria soddisfazione per i risultati ottenuti dagli studenti che, alla presenza della capitaneria di porto, dei rappresentanti della società nazionale salvamento e del coordinatore tecnico del progetto, il professor Marco Merelli, hanno visti premiati il proprio impegno ed il costante allenamento, superando la prova.

Prosegue intanto la preparazione teorica in aula in attesa di iniziare le lezioni di voga in mare
Le scuole rappresentate in questa fase del progetto sicurezza in acqua:
Da Vinci Fermi Arcidosso: Proietti Tiberi Thierry
Isis Fossombroni: Franceschetti Camilla
Isis Leopoldo II di Lorena: Guazzi Martina, Rodriguez Bottai Starling Joan, Steri Alessandro
Liceo A. Rosmini: Scaia Francesco
Polo Manetti Porciatti: Alasia Angel, Giacomelli Niccolò, Moscatelli Federico, Palumbo Dennis, Sowa Jerzy
Polo Bianciardi: Temperani Federico
Polo Liceale P. Aldi: Cretaio Cecilia, Patterlini Guia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.