Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso il voto, al via gli incontri con la candidata: «Ascoltiamo le esigenze dei cittadini»

CASTEL DEL PIANO – Confronto, ascolto e condivisione, queste le linee guida della candidata Giovanna Longo per le elezioni amministrative 2019 nel comune di Castel del Piano, con una lista civica di centrosinistra: un percorso che la candidata inizia recandosi nelle frazioni e nel capoluogo, in tre giorni, concentrati dal 21 al 23 Marzo, e che daranno il via ad una campagna di ascolto per coinvolgere i cittadini in prima persona.

“Durante questi confronti voglio raccontare i motivi che mi hanno spinto a mettermi in gioco per la comunità – spiega la candidata – ho bisogno di ascoltare dalla voce dei cittadini i problemi che vivono ogni giorno, ho bisogno delle loro riflessioni e dei loro suggerimenti. Per me – continua – è fondamentale mettere a punto un programma condiviso e aperto, alla cui stesura partecipi più gente possibile. Sento la responsabilità di dare delle risposte a questo territorio e ai suoi cittadini.”

“Mi farà piacere – aggiunge Longo – conoscere di persona coloro che sono il punto di forza del comune: dagli imprenditori, ai lavoratori che si adoperano quotidianamente, e che hanno conferito a tutto il paese un prestigio di cui possiamo andare fieri, ai volontari delle associazioni, che ogni anno, con le loro iniziative, fanno conoscere la ricchezza vitale del comune. Intendo rispondere alle esigenze che tutti noi abbiamo come abitanti di questo comune, come ad esempio il taglio dell’erba, la pulizia dei paesi, la nettezza urbana e via dicendo. Cominciamo a mettere sul tavolo bisogni individuali, per arrivare a quelli di tutto il paese, fino ad avere una visione più ampia che è quella del comprensorio, obiettivo obbligato per trattare temi importanti come la sanità, il turismo e viabilità”.

“Il mio e nostro lavoro dovrà essere conosciuto da tutta la cittadinanza e dunque – evidenzia la candidata – vogliamo creare un canale diretto con i cittadini che dovranno essere meglio informati su quello che accade nella Pubblica Amministrazione. Per fare questo sarà necessario – continua – rafforzare la comunicazione perché spesso i messaggi sono veicolati come passa parola e sono soggetti ad interpretazioni personali. Vorremmo che la Pubblica Amministrazione dialogasse direttamente con i cittadini e viceversa, utilizzando i social network, da cui non si può più prescindere, ma anche favorire una informazione capillare a tutte quelle persone che non hanno familiarità con le nuove tecnologie. Anche la loro parola e la loro visione sono fondamentali per una corretta gestione della cosa pubblica’.

“Questi incontri – conclude Longo – costituiranno il primo appuntamento ma altri ne seguiranno, toccando certamente temi più specifici. Tutto questo sarà utile per avere un riscontro, per trasformare le idee e i suggerimenti in un programma che si trasformi in azioni concrete”.
Gli incontri avranno inizio Giovedì 21 Marzo a Montegiovi, dalle ore 21, al Centro Polivalente (le vecchie scuole), seguirà Venerdì 22 Marzo, dalle ore 21:15 a Montenero, Sala dell’Agricoltura Sociale (o sala polifunzionale) e si concluderanno Sabato 23 Marzo a Castel del Piano, dalle ore 18:30, nella Sala del Consiglio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.