Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ennesimo successo delle ragazze dei Vvf Boni: Lupi San Miniato battuto 3-1

GROSSETO – Ci sono alcune assenze importanti nel sestetto biancorosso, come quella della centrale Pileri e della Cosci chiamata a sostituirla, ma costretta ad accomodarsi in panchina pochi minuti prima dell’inizio della gara per un problema fisico. Ma nonostante tutte queste difficoltà, il sestetto allenato da coach Simone Canapicchi mette a segno la zampata vincente, nella giornata più importante del campionato diventando la squadra da battere del momento, dopo l’ennesimo successo conquistato a spese dei Lupi di San Miniato per tre set a uno con i parziali di 18/25, 15/25, 27/25 e 23/25.

Le grossetane controllano senza difficoltà i primi due set. Hanno preparato la gara molto bene e la giocano come avevano previsto. Nessuna sorpresa in questo senso. Nel terzo set sono avanti per 17/12, quando il tecnico Canapicchi decide di fare alcuni cambi dalla panchina. Questa formazione, però è scostretta ad arrendersi ai vantaggi. Nel quarto rimette le cose a posto, schierando nuovamente la squadra titolare. L’inizio della frazione di gioco è un po’ tintinnante, ma le biancorosse riprendono saldamente in mano le redini del match e tutto fila liscio senza difficoltà fino al fischio finale del direttore di gara che fa segnare la sesta vittoria consecutiva della stagione.

Le maremmane non perdono dal lontano 12 gennaio quando si arresero in casa per tre set a uno alla Polisportiva Perla di Pisa. Da allora in poi è stato un crescendo di risultati che hanno portato la squadra del tecnico Canapicchi fino ai piani alti della classifica Le grossetane si godono questo momento, ma consapevoli che devono giocare una gara per volta. Pensano già a preparare la prossima sfida contro il Vicarello che giocheranno la prossima settimana a Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.