Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova riunione a Scarlino: lunedì il nome del candidato. Ballottaggio a due per il centrosinistra

SCARLINO – Sembra vagare ancora nella nebbia il Pd di Scarlino. Ieri sera si è tenuta una nuova riunione, questa volta non di coalizione, come la volta scorsa, ma con l’Unione comunale e il provinciale. Qualche nome ci sarebbe, ma al momento sono più rumors che altro. Intanto quello dell’assessore Giusi Rizzo, che non avrebbe ancora sciolto le riserve, e che potrebbe anche consentire di “recuperare” con il sindaco Marcello Stella, che potrebbe essere candidato nella lista del suo assessore.

Ma non sarebbe ancora del tutto escluso neppure lo stesso Stella, che nei giorni scorsi ha ribadito la propria disponibilità «Abbiamo attuato il programma – ha detto il primo cittadino uscente – il Comune è sano, senza debiti, abbiamo recuperato soldi dall’evasione fiscale, costruito la scuola. Rivendico il lavoro fatto in questi anni».

Il Pd sembrerebbe comunque intenzionato a non rompere con la coalizione, alla ricerca di una soluzione condivisa ma in autonomia rispetto ad altri candidati “già in pista”. Anche perché Roberto Maestrini, il candidato del Pensatoio, ha da subito chiarito che non è intenzione della loro lista allearsi con i partiti, sgomberando subito il campo anche solo da ipotesi di accordo con il Pd o qualunque altro partito. La partita per il Partito democratico e per il centrosinistra scarlinese si dovrebbe però chiudere comunque in pochi giorni, sembra già da lunedì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.