Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rappresentative, successo degli Allievi sul Lucca. Prossimo impegno contro il Livorno

GROSSETO – Vittoria meritata e molto importante quella ottenuta ieri pomeriggio dalla Rappresentativa Provinciale Allievi 2003 guidata dal selezionatore Pietro Magro che supera 2-0 i pari età della Delegazione di Lucca sull’impianto sportivo del Sauro Rispescia di via Lago di Varano e, a un turno dal termine della manifestazione organizzata dal Comitato Regionale presieduto da Paolo Mangini, Trofeo Toscana e valido per il Torneo Marco Orlandi, permette alla Rappresentativa della Delegazione Provinciale Figc guidata da Agide Rossi di restare imbattuta e conquistare una storica semifinale dato che non accadeva da moltissimi anni.

La partita era molto sentita dato che i maremmani erano al comando della classifica con quattro punti su due partite disputate e i lucchesi con le stesse gare avevano tre punti e quindi l’importanza della partita era molto alta e la formazione ospite, prima di questa gara veniva molto accreditata.
Primo quarto d’ora di gioco con le due formazioni che, pur temendosi a vicenda, sciorinavano azioni su azioni con leggera superiorità dei grossetani che poi passavano in vantaggio al 32’ del primo tempo con una sfortunata autorete di Longobardi. Nella ripresa la formazione di Magro prendeva d’assedio l’area avversaria e all’8’ in un contropiede micidiale dei locali mancano una favorevole occasione con Bognomini che aveva ricevuto da Verrengia. Reagiscono gli ospiti che vanno vicino al pari ma due importanti interventi del portiere Terribile salvano il risultato e poco dopo e il portiere ospite Tartarini che salva la sua porta in alcune occasioni ma nulla può sul tiro di Barbini al 25’ che consegna ai suoi una meritata vittoria e la semifinale. Grande soddisfazione di tutto l’entourage della Delegazione Provinciale Figc con il Delegato Agide Rossi, premiato anche dai complimenti del suo collega della Delegazione di Lucca Eugenio Dinelli.

Rappresentativa Grosseto-Rappresentativa Lucca 2-0.
Grosseto: Terribile, Barbini, Porciani (De Michele), Calussi, Angeli, Gucci, Ibraimi (D’Anzi), Antongini (Adami), Bognomini (Torti), Vettori, Verrengia (Valente). A disposizione: Massetti, Gorelli. Selezionatore Pietro Magro.
Lucca: Tartarini, (Del Carlo), Lombardi, Mariotti (Brugiati), Longobardi, Conti (Batori), Camaiani, Meucci (Barducci), Tragni, Dell’Amico (Bertellotti), Menconi (Del Frate), Gargani (Frati). Selezionatore: Paolo Cardelli.
Arbitro: Roberto Bocci di Grosseto.
Marcatori al 32’ autorete di Longobardi, 65’ Barbini.

La Rappresentativa Giovanissimi 2005 invece sull’impianto sportivo della Nuova Grosseto in via Australia è stata superata per 4-1 dai pari età della Delegazione di Lucca, queste le formazioni: Grosseto: Galeazzi, Bodron, Sarzilla, Tavarnesi, Fazzi, D’Ovidio, Alasia, Gamberi, Tenci, Cappelli, Conti. A disposizione: Reali, Arrigucci, Palazzesi, Paccagnini, Rocchi, Solari, Vannini. Lucca: Belcrei, Demolli, Ceresini, Michelucci, Casani, Andreozzi, Saranfi, Sacchini, Lari, Vitolo, Nesimi. A disposizione: Benedetti, Marchetti, Scognamiglio F, Scognamiglio A, Paolini, Moriconi, Matjani. Selezionatore Roberto Ronchi.
Arbitro: Massimiliano Pasquini di Grosseto.
Marcatori: Nesimi, autogol di Cappelli, Lari, Vitolo, Alasia.

Prossimo ed ultimo impegno del girone eliminatorio delle Rappresentative grossetane mercoledì 27 marzo a Grosseto (campi ancora da decidere) contro la Delegazione di Livorno, mentre per quanto gli Allievi 2003 , risultato a parte della prossima partita, sono in semifinale (come prima o seconda) in programma mercoledì 10 aprile con partita secca con sede da stabilire, mentre la finale della suddetta manifestazione è in programma a Firenze, presso l’impianto sportivo delle Due Strade, giovedì 25 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.