Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vento e mareggiate, scatta l’allerta meteo previsioni

FIRENZE – Allerta per vento, con codice giallo, su tutta la Toscana dal pomeriggio di domani, lunedì 11 marzo, e rischio di mareggiate sulla costa dalla foce dell’Arno nel pisano fino a Baratti, nelle isole dell’Arcipelago e nel basso grossetano.

Lo stato di vigilanza è stato deciso a seguito del bollettino emesso dal centro funzionale regionale. Le previsioni meteo registrano un rinforzo dei venti da sud sud-ovest fin dal pomeriggio di domenica, con forti raffiche nelle aree sottovento a ridosso dell’Appennino, in Valtiberina e nell’Alto Mugello.

Il lunedì mattina è prevista un’attenuazione del fenomeno: nel pomeriggio però, dalle 13 fino a mezzanotte, si prevede un rapido rinforzo dei venti stavolta da nord nord ovest. Parallelamente crescerà il rischio di mareggiate, con rapido incremento del moto ondoso fino a mare agitato al largo, sulla costa centrale e sul basso grossetano appunto.

La Protezione Civile raccomanda come sempre di tenersi aggiornati sull’evoluzione delle condizioni meteo e seguire le indicazioni delle autorità di protezione civile locale. Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

Alert system a Manciano – In queste ore è attivo il servizio “Alert System” attraverso il quale il Comune di Manciano sta informando tutta la cittadinanza dell’allerta meteo arancione per vento forte, diramata dal centro funzionale della Regione Toscana. Alert System è un servizio di informazione telefonica con cui vengono comunicate notizie riguardanti eventuali rischi di allerta meteo, sospensione di servizi, interruzioni strade, chiusure scuole e tutte notizie utili di interesse generale a carattere emergenziale. Dalle ore 21 di oggi, lunedì 25 marzo, alla mezzanotte di domani, martedì 26 marzo, è previsto vento forte in tutta la zona. Raffiche fino a 120-150 chilometri orari sui rilievi appenninici, fino a 80-100 chilometri orari sul tutto il comune. “Sono previsti fenomeni pericolosi per l’incolumità delle persone – spiega il messaggio di Alert System -. Possibili rotture di rami e caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni, danni alle strutture provvisorie e in maniera isolata agli edifici, con trasporto di materiale vario. Sono possibili problemi alla circolazione stradale con interruzione della viabilità a causa delle eventuali cadute degli alberi. Sono possibili danneggiamenti alle reti aeree di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con interruzioni dei servizi. Si raccomanda alla popolazione di prestare massima attenzione”.

CLICCA QUI PER LE PREVISIONI COMUNE PER COMUNE

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.