Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Poesia e integrazione: al via la settima edizione del “Cipressino d’Oro”. Ecco come partecipare

FOLLONICA – Al via il premio di poesia “Cipressino d’Oro” edizione 2019 giunto alla VII edizione, organizzato e promosso dal Kiwanis Club di Follonica, con il Patrocinio del Comune di Follonica.

«Stanno arrivando molte opere alla segreteria del concorso “Cipressino d’Oro” – dice il Comune –  giunto quest’anno alla sua VII edizione, il cui termine ultimo per inviare gli elaborati, salvo proroghe, è stato fissato a domenica 31 marzo 2019. Il premio, che si avvale della collaborazione dell’artista Gian Paolo Bonesini, che ogni anno dona al Club alcune sue opere destinate ai vincitori, è istituito allo scopo di promuovere e incoraggiare la diffusione degli ideali kiwaniani diretti al servizio dei bambini del mondo, tocca quest’anno un argomento quanto mai attuale, quello dell’integrazione, intesa nella più ampia accezione».

«L’integrazione – chiariscono i promotori del premio – si manifesta attraverso la partecipazione alle dinamiche sociali e culturali, senza alcun preconcetto. È compito degli educatori, in primis la famiglia e la scuola, contrastare lo svantaggio, derivante non solo da disturbi evolutivi e di apprendimento, ma anche dall’appartenenza a culture diverse. Si tratta di un processo sociale, che avviene attraverso la trasmissione di costruttivi modelli etici e socioculturali, che inizia dall’infanzia, affinché ogni individuo possa sentirsi a pieno titolo membro di una comunità, senza limitazioni di sorta».

La partecipazione al concorso è completamente gratuita; il testo scelto dovrà essere inedito e non premiato in altri concorsi letterari e potrà essere inviato, unitamente alla scheda di partecipazione compilata, sia tramite email (follonica@kiwanis.it), che a mezzo posta (Premio Cipressino d’oro – Kiwanis Club Follonica, via Lamarmora 62, Loriano Lotti, 58022 Follonica, Grosseto).

Tutti gli autori partecipanti, se daranno il loro consenso, potranno vedere la propria opera pubblicata in un’antologia edita dalla casa editrice Il Foglio Letterario di Piombino. La cerimonia di premiazione avverrà a Follonica (Grosseto) sabato 11 maggio 2019, con inizio alle ore 17,00 presso la Sala Tirreno in Via Bicocchi, 53/a.

La Giuria che esaminerà e giudicherà gli elaborati è composta da Giordano Lupi, scrittore, poeta ed editore di Piombino, che quest’anno è in giuria per il quarto anno consecutivo, Daniela Cecchini, giornalista ed operatrice culturale di Roma, la quale, come l’anno scorso, sarà anche la madrina d’onore dell’evento) e Patrice Avella, scrittore e poeta di origini francese, in giuria per il terzo anno consecutivo. Per qualsiasi informazione può essere contattato il responsabile del Premio Loriano Lotti (Cell. 347 6754324 – follonica@kiwanis.it )

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.