Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contro l’Invictus Livorno sconfitta a testa alta degli Under 14 della Gea

LIVORNO – Grande prestazione di carattere del Camping Il Sole Gea che, nella seconda giornata del torneo di classificazione Under 14 maschile, s’arrende 84-75 sul campo dell’Invictus Livorno dopo la disputa di un tempo supplementare. I ragazzi di Elena Furi (nella foto, dalla pagina Facebook della società) sono stati straordinari, visto che a referto il Grosseto ha messo solo sei giocatori, che hanno giocato alla morte, sfiorando anche la vittoria. Chiuso in ritardo di dodici punti il primo quarto, Il Sole ha subito ridotto lo svantaggio andando all’intervallo lungo sotto di tre lunghezze.

La partita è proseguita su binari di equilibrio fino alla sirena del 40′, con i grossetani che hanno avuto la palla della vittoria in mano. Decisivo l’overtime, in cui la stanchezza si è fatta sentire e i livornesi hanno allungato, portando a casa la vittoria.

 
Guglie Invictus Livorno-Camping Il Sole Gea Grosseto 84-75
GUGLIE: Borriero 20, Vitale 6, Marchiori 2, Andolfi, Balzano 22, Ghignola, Pucini 20, Festa, Paroli 13, Simoncini 1.
CAMPING IL SOLE: Di Nisio 11, Anselmi 21, Chinellato 17, Carlea, Boncompagni 8, Ruta 17. All. Elena Furi.
ARBITRO: Ricciuti.
PARZIALI: 23-11, 31-28; 46-43, 63-63.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.