Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La strada che porta alle Rocchette sarà più sicura: via libera ai lavori

CASTIGLIONE – «Dopo averlo comunicato durante i lavori dell’ultimo consiglio comunale, abbiamo approvato in Giunta il progetto definitivo-esecutivo riferito ai lavori di manutenzione straordinaria da eseguire sulla strada comunale delle Rocchette, un’opera pubblica da 70mila euro». Il sindaco Giancarlo Farnetani e la sua vice Elena Nappi, ufficializzano l’inizio dell’iter amministrativo per l’appalto dei lavori che termineranno entro la fine di maggio.

«La legge di bilancio del 2019 – spiegano Farnetani e Nappi – ha assegnato ai comuni con popolazione inferiore ai 10mila abitanti contributi per investimenti da utilizzare per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e questo Ente li ha indirizzati sulla strada comunale delle Rocchette». La norma prevede l’inizio dei lavori entro il 15 maggio, data nella quale l’amministrazione comunale prevede che saranno già in fase conclusiva.

«La competenza comunale su detta strada – aggiungono i due amministratori – inizia dalle strutture campeggistiche e arriva al parcheggio davanti alla scogliera di Punta Rocchette. Nei mesi estivi è transitata da migliaia di persone che gravitano in quell’area e come amministrazione comunale abbiamo ritenuto importante e prioritario intervenire per metterla in sicurezza procedendo con una serie di lavorazioni, partendo dalla scarifica del sottofondo stradale e al ripristino del manto viabile disconnesso e pieno di radici emergenti, senza tralasciare l’eliminazione in alcuni tratti della carreggiata del ristagno delle acque meteoriche».

«La priorità nella scelta – fanno sapere Farnetani e Nappi – è stata dettata soprattutto al fine di scongiurare rischi per l’incolumità pubblica, dato l’elevata affluenza di turisti che durante il periodo estivo frequentano sia le numerose strutture campeggistiche presenti nella zona sia i visitatori giornalieri che apprezzano la qualità e la bellezza della location definita una fra le più suggestive della Maremma». «Dalla messa in sicurezza della strada comunale delle Rocchette – concludono – passa una riqualificazione complessiva della zona interessata anche dalla realizzazione di una parte fondamentale della Ciclopista tirrenica, che ci permetterà di rendere percorribile in tranquillità tutta l’area a pedoni e ciclisti».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.