Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due risultati utili su tre per le giovanili della Gea, sorridono le Under 14 contro Baloncesto

GROSSETO – Due risultati utili su tre per le squadre giovanili della Gea. Impresa della Maregiglio Gea che espugna (79-71) il parquet della Pielle Livorno con una grande prestazione di squadra. I biancorossi, guidati in panchina per l’occasione da Alessandro Goiorani (Crudeli era squalificato), mantengono così in vita una piccola speranza di poter entrare tra le prime due formazioni del girone F del campionato Under 18 Silver e con il successo di sabato al PalaCecioni hanno scavalcato la Pielle Livorno al 4° posto e andando avanti anche negli scontri diretti. Nel primo quarto buona partenza della Maregiglio, che però subisce qualche contropiede di troppo e chiude i primi 10′ sotto di un punto.

Nel secondo quarto, dopo un inizio incerto, la Gea appare più convinta e prende un buon margine di vantaggio grazie ai punti di Piccoli e Burzi, alla tripla di Tamberi e agli ottimi recuperi di Piccoli e Gruevski. Il terzo tempo è equilibrato fino quasi ala fine quando i grossetani arrivano al più 13, ma la Pielle si riporta sotto chiudendo il periodo a meno 7, 45-52. Nell’ultimo periodo ottima prestazione dei grossetani che tengono in pugno la partita anche quando i livornesi si portano a meno due. Ottimi Piccoli e Baffetti quasi al top al tiro libero.
PIELLE LIVORNO: Bianchi 5, Garzelli 1, Pierangeini 6, Cosimi 4, Gassani 2, Porta Vines 19, Baia 2, Meini 9, Ferraiolo 1, Nannipieri, Santucci 24, Pacchiani. All. Marovelli.
MAREGIGLIO: Delfino Marsili, Tamberi 4, Baffetti 14, Pieri, Muntean 7, Burzi 9, Gruevski 8, Bassi 2, Scurti 7, Bocchi 4, Piccoli 24, Grilli. All. Alessandro Goiorani.
PARZIALI: 18-17, 28-36, 45-52.

Primo sorriso per la Simply Market Gea nel campionato Under 14 femminile Silver. Dopo quattro sconfitte, le ragazzine di Luca Faragli sono riuscite a conquistare una vittoria contro Baloncesto, chiudendo il confronto 48-32. Entrate in campo un po’ timorose le biancorosse sono cresciute nel corso della gara fino a guadagnarsi un bel margine di vantaggio di sedici lunghezze.

SIMPLY MARKET: Tanganelli 13, Di Stano 11, Paffetti, Panella 2, Scalora, Landi 7, De Michele, Lambardi 1, Saccardo 2, Vinci 10, Faragli 2. All. Luca Faragli.
BALONCESTO: Caselli 4, Zenobi, Ermini 10, Cinelli 2, Cianchi 4, Stoicescu 6, Benadussi, Tallarico, Truscioni 3, Calza, Testi 2. All. Cisbani.
PARZIALI: 11-10, 31-19; 37-23.

E’ iniziata con una sconfitta onorevole contro il Ludec Porcari (55-44), dopo aver disputato un buon incontro, la seconda fase della stagione per gli Under 14 di Elena Furi. I biancorossi del Camping Il Sole Village sono sempre stati in partita e solo nella ripresa il quintetto lucchese ha acquisito un margine più ampio. In questo campionato di classificazione i grossetani potranno mettere a frutto l’esperienza maturata nel corso della prima parte dell’anno.

CAMPING IL SOLE: Ruffoli 2, Di Nisio 8, Pettrone, Anselmi11, Chinellato 11, Carlea, Boncompagni, Scadà, Ruta 12. All. Elena Furi.
LUDEC: Lucchesi 2, Ciurlo 4, D’Olivo 18, Russo, Karaj 6, Dongarrà, Baglioni 2, Moretti, Paolini 2, Lazzareschi 21. All. De Carlo.
PARZIALI: 13-17, 24-35; 34-46

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.