Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#ElezioniProvincia19, Vivarelli Colonna: «Vittoria strabiliante». fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – «Una vittoria strabiliante, migliore di quella di due anni fa, quando il centrodestra esprimeva l’amministrazione in uno dei Comuni più popolosi come Monte Argentario e diverso era l’assetto e la distributore dei consiglieri nella città di Grosseto». Così commenta il presidente Antonfrancesco Vivarelli Colonna i risultati delle elezioni provinciali di ieri.

«Riconfermati Ciaramella, Biagioni e Ceccherini, che hanno lavorato egregiamente; riconfermato Angelini, che potrà continuare l’opera recentemente iniziata; ben arrivato ad un sindaco del territorio come Grisanti, che già ha dato dimostrazione della sua bravura. Il Partito democratico retrocede, dimostrando quanto ormai la sua crisi si sia trasformata in cambiamento definitivo nel tessuto politico di questo territorio».

«In questi due anni di amministrazione della Provincia targata centrodestra abbiamo combattuto una battaglia per ridare dignità ad un Ente strategico,  strumento essenziale nel governo di un territorio, specialmente di uno con la caratteristiche come la Maremma e l’Amiata. Nella penuria drammatica di risorse economiche, con un personale dimezzato e spesso umiliato, gratuitamente ci siamo impegnati nel garantire la sicurezza sulle strade e nelle scuole provinciali per i nostri concittadini. Ci siamo battuti a livello regionale e nazionale per avere stanziamenti sufficienti per fare tutto questo. Non è stato facile: è stato duro, ma ci abbiamo sempre creduto. A maggior ragione ci crederemo domani, quando continueremo il nostro impegno con più forza di prima».

Risultati delle liste: qui trovate invece gli altri risultati: LINK.

Lista 1 Vivarelli Colonna Presidente Voti 41.387. 48%

Lista 2. Democratici Insieme Voti 30.363. 36%

Lista 3. Civiche Maremma Voti 13.587. 16%

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.