Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centro storico: con “Street’s rooms” l’organizzazione degli eventi è in mano ai giovani

GROSSETO – Lunedì 11 febbraio nuovo appuntamento con “Street’s rooms”, il progetto promosso da Comune e Coeso SdS. Sarà presente il responsabile del progetto Pop up e Ars Maremma. Tra gli obiettivi anche l’organizzazione di eventi nel centro storico di Grosseto.

«Si terrà lunedì 11 febbraio al bar Melagodo del Centro commerciale di Gorarella, alle ore 14,30, il terzo incontro del progetto “Street’s rooms” – spiega una nota – promosso dal Coeso Società della Salute e dal Comune di Grosseto. A partecipare saranno anche il responsabile del progetto Pop up e Donatella Guerriero, di Ars Maremma e amministratrice del gruppo Facebook Cara Grosseto vorrei dire qualcosa, che sta lavorando all’organizzazione di alcuni eventi nel centro storico con l’aiuto dell’Amministrazione comunale».

«La serie di appuntamenti in programma – prosegue la nota – dovrebbe avere come titolo “Primavera diffusa nel centro storico” e durare poco più di un mese, nel periodo compreso tra marzo e aprile. Sarà anche l’occasione per chi vorrà aderire (associazioni, gruppi, attività commerciali, scuole o singoli cittadini) per partecipare con attività, degustazioni, intrattenimento musicale o teatrale. La Fiab, ad esempio, organizzerà eventi in bicicletta con visite guidate gratuite e i musei saranno aperti e con prezzi speciali».

Per informazioni: dott.ssa Francesca Pantalei 392/8690277, email streetsrooms@gmail.com, francescapantalei@libero.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.