Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto-Castelnuovo 2-0, Boccardi e Vanni consolidano il primo posto fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Un uno due micidiale nel secondo tempo e il Grifone batte il Castelnuovo e risponde con Boccardi e Vanni alle critiche, ma soprattutto al Fucecchio, riacciuffato per i capelli in cima alla classifica dopo una fuga durata solo un tempo. La squadra di Magrini dimostra carattere migliorando il gioco e conquistando i tre punti fondamentali per continuare a mantenere la vetta della classifica. Bene su tutti Boccardi, Vanni e Gorelli, mentre l’unica nota negativa della giornata rimane l’infortunio a Zagaglioni.

Magrini conferma il 442 a rombo, con Fratini davanti alla difesa e Boccardi dietro a Vanni e Andreotti. Solita difesa con Nunziatini in porta, Sabatini e Cantore sulle fasce e l’ormai super consolidata difesa centrale con Ciolli e Gorelli. Anche a centrocampo Zagaglioni e Cretella, con il duo Vanni-Andreotti in attacco. Esordio per Stefani, come vice Magrini, sulla panchina biancorossa.

Il Grosseto parte forte e ci prova dopo pochi minuti Zagaglioni con un tiro che sorvola la traversa. Al 6’ è invece Vanni, su traversone di Fratini, a girare di testa un pallone che finisce a pochi centimetri dall’incrocio. Al 10’ Gorelli stacca e di petto conquista un pallone che calcia dai trenta metri trovando l’esterno della rete e una valanga di applausi da parte dei tifosi. Al 13’ risponde il Castelnuovo con la punizione di capitan Filippi, che trova la respinta in tuffo da parte di Nunziatini. Un minuto dopo la sportività dello Zecchini va in vetrina, applaudendo la bellissima rovesciata tentata da Martinelli e parata dal portiere biancorosso. Al 23’ ancora Fratini, tra i più pimpanti, alza la testa e pesca in area Cretella che fa da torre per Vanni, ma il suo tiro a colpo sicuro è preda di Leon. Subito dopo ancora Vanni colpisce alto di testa su invito di Boccardi. Al 37’ El Hadoui ci prova da fuori chiamando Nunziatini alla respinta in tuffo proprio dalle parti di Martinelli che di prima allarga troppo la zampata spedendola a fil di palo.

Nella ripresa, saputo del doppio vantaggio del Fucecchio, il Grosseto prova a ripartire da Zagaglioni, ma il suo lob sfiora soltanto la testa di Andreotti prima di finire sul fondo. Al 7’ Andreotti riceve, stop a seguire, e si lancia verso la porta calciando di poco fuori. Al 10’ Magrini manda in campo Molinari per Andreotti, e un minuto dopo il Grosseto si sblocca. Zagaglioni inventa un lancio in area per Cretella che trova il filtrante giusto per l’accorrente Boccardi, prontissimo a trafiggere il Castelnuovo e sfogare tutta la sua gioia sotto la Curva Nord. Al quarto d’ora Zagaglioni deve abbandonare per infortunio: al suo posto si rivede Camilli. Al 18’ gli ospiti ci provano su punizione ma è ancora Nunziatini a sventare con i pugni. Alla mezz’ora il Grifone raddoppia sugli sviluppi di un calcio d’angolo con la zampata di Vanni, che segna la sua prima rete in biancorosso e riceve l’abbraccio dei compagni in questo difficile momento. Gli ospiti tentano una reazione su corner, ma Cantore prima e Nunziatini poi chiudono con grande sicurezza l’area biancorossa. L’ultima occasione è per Molinari, in contropiede, ma il suo tiro si allarga troppo e finisce fuori. Il Grosseto risponde così al momento no e alla vittoria del Fucecchio, riprendendosi in tempo reale il primo posto e gridando presente a tutto il campionato.

 

 

Grosseto-Castelnuovo Garfagnana 2-0 (0-0)

GROSSETO: Nunziatini; Cantore (43’ st Bianchi), Gorelli, Ciolli, Sabatini; Zagaglioni (15’ st Camilli), Fratini (32’ st Luci), Cretella, Boccardi (38’ st Pierangioli); Vanni, Andreotti (10’ st Molinari). A disposizione: Cipolloni, Lepri, Pizzuto, Del Nero. All. Magrini.

CASTELNUOVO GARFAGNANA: Leon, Giusti (33’ st Marchetti), Inglese, Ceciarini, Leshi, Pieroni, Filippi, Cecchini, Martinelli (15’ st Durodola), Gori, El Hadoui. A disposizione: Levrini, Da Prato, Turri, Micchi, Bachini, Micchi L., Bosi. All. Contadini.

Arbitro: Giacomo Ravara della sezione del Valdarno (La Rosa e Orsimari della sezione di Firenze).

Reti: 11’ st Boccardi, 30’ st Vanni.

Angoli: 3-3

Recupero: 0’-5’

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.