Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dallo Zecchini al Torneo della Befana a Firenze, emozioni e divertimento per i piccoli dell’Invicta

GROSSETO – Grande festa ieri allo Zecchini dove è arrivato la Befana per consegnare le calze ai bambini più piccoli della scuola calcio Elite del Gsd Invicta Grosseto Calcio Giovani, affiliata all’Us Grosseto. I piccoli che sono potuti intervenire si sono emozionati, prima per aver accompagnato le due squadre in campo e precisamente il Grosseto e il Borgo a Buggiano e poi, tra il primo e il secondo tempo, per aver ricevuto dalla Befana la calza e il bel calendario del Grifone. L’emozione non è stata solo per i bambini, ma anche per adulti, genitori, istruttori e massimi dirigenti del Grosseto e dell’Invicta.

Scuola calcio Invicta Befana

 
L’Invicta Grosseto sorride per un’altra bella esperienza di alcuni suoi calciatori in erba. I Pulcini 2009 del Gds sono infatti reduci della tre giorni di Firenze al magnifico Torneo della Befana organizzato dalla Adriasport. I bambini di mister Silvio Mantiglioni e di mister Claudio Terribile si sono comportati benissimo, giungendo quarti su sedici formazioni iscritte. La manifestazione è stata sicuramente un banco di prova importante per i piccoli grossetani, che hanno pagato un po’ di stanchezza e la poca abitudine a giocare sei partite in due giorni e tutte con formazioni forti e ben attrezzate. Comunque, grande soddisfazione in casa dell’Invicta e sicuramente queste esperienze saranno utili per i prossimi tornei in programma. I piccoli che hanno partecipato sono stati Riccardo Corsi, Filippo Cinelli, Mattia Rotelli, Edoardo Guerra, Mattia Santi, Massimo Marcone, Alessio Kopshti, Stefano Fusini e Leonardo Saloni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.